La Lazio soffre ma é 2-1 all’Apollon

Inizia bene l’avventura europea della Lazio, che però fatica più del previsto contro l’Apollon: Luis Alberto apre nel primo tempo,
Ciro Immobile raddoppia nel finale su rigore, prima che Emilio Zelaya costringa i biancocelesti a minuti di paura. Primi 3 punti nel girone.

FORMAZIONI:

Lazio (3-5-2): Proto; Bastos, Acerbi, Caceres; Basta, Murgia, Badelj, Milinkovic-Savic, Durmisi; Caicedo, Alberto. All. Inzaghi.

Apollon (4-2-3-1): Vale; Pedro, Yuste, Roberge, Vasiliou; Sachetti, Kyriakou; Schembri, Pereyra, Papoulis; Maglica. All. Avgousti.

CRONACA:

L’Aquila parte bene e crea la prima occasione da goal con Murgia dopo pochi secondi. I ciprioti dal canto loro tengono palla e prediligono ritmi bassi per poi cercare di colpire alla prima disattenzione difensiva dei capitolini. Non riescono però a creare alcun presupposto per il vantaggio, che al 14′ viene trovato dai padroni di casa al termine di una bellissima triangolazione, tutta di prima, tra Luis Alberto e Caicedo. L’1-0 cambia l’inerzia della partita in favore della squadra di Inzaghi, che va vicina al raddoppio con Caicedo e Bastos e non rischia praticamente mai di subire il pari se non per qualche leggerezza difensiva dell’angolano.

La ripresa è invece in salita per Milinkovic e compagni, che soffrono la pressione dei ciprioti, vicini al pareggio con due colpi di testa di poco a lato di Schembri e Papoulis e con una punizione di Markovic che finisce sul palo esterno. A togliere le castagne dal fuoco ci pensa il neo-entrato Immobile, che a 5 minuti dalla fine realizza il calcio di rigore procurato da Caicedo. In pieno recupero Lulic potrebbe mettere la ciliegina sulla torta ad un match in sordina, ma si fa fermare sulla linea di porta dopo aver cincischiato troppo.

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter