La Lazio si prende il terzo posto: 1-5 all’Hellas Verona

VERONA, ITALY - JULY 26: Sergej Milinkovic Savic of SS Lazio celebrate a second goal with his team mates during the Serie A match between Hellas Verona and SS Lazio at Stadio Marcantonio Bentegodi on July 26, 2020 in Verona, Italy. (Photo by Marco Rosi - SS Lazio/Getty Images)

Secondo successo di fila per la squadra di Inzaghi che al Bentegodi piega di gialloblu di Juric in rimonta. Hellas in vantaggio su rigore al 39′ con Amrabat, Immobile pareggia sempre dal dischetto prima del riposo. Nella ripresa segnano Milinkovic-Savic, Correa e lo stesso Immobile che completa la festa portando a casa il pallone. I suoi goal in campionato sono ora 34

FORMAZIONI:

Hellas Verona (3-4-2-1): Radunovic; Rrahmani, Faraoni, Gunter; Pessina, Veloso, Amrabat, Lazovic; Eysseric, Zaccagni; Borini. All. Juric.

Lazio (3-5-2): Strkosha; Gabarron, Ramos, Acerbi; Marusic, Milinkovic-Savic, Parolo, Alberto, Anderson; Correa, Immobile. All. Inzaghi.

CRONACA:

Ciro Immobile si riprende la Lazio: l’attaccante biancoceleste firma una fantastica tripletta nel roboante 5-1 della squadra di Simone Inzaghi sul Verona al Bentegodi, sale a quota 34 gol in campionato a -2 dal record di tutti i tempi di Gonzalo Higuain e consente alla Lazio di agganciare l’Atalanta al terzo posto. L’Hellas dura un tempo: passata in vantaggio al 39′ grazie a un rigore di Amrabat, la squadra di Juric viene raggiunta prima dell’intervallo e crolla letteralmente nella ripresa. Per la Lazio a segno anche Milinkovic-Savic e Correa.

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter