La Lazio riprende il Milan al 94′: 1-1

Un gol al 94esimo di Joaquin Correa consente alla Lazio di riacciuffare il Milan e di mantenere il quarto posto in classifica. 1-1 all’Olimpico, buon Milan nonostante le numerose assenze dettate da infortuni e squalifiche

FORMAZIONI:

Lazio (3-4-2-1): Strakosha; Wallace, Acerbi, Radu; Marusic, Parolo, Badelj, Lulic; Alberto, Milinkovic-Savic; Immobile. All. Inzaghi.

Milan (3-4-3): Donnarumma; Abate, Zapata, Rodriguez; Calabria, Kessié, Bakayoko, Borini; Suso, Cutrone, Calhanoglu. All. Gattuso.

CRONACA:

La partita si dimostra sin dai primi minuti abbastanza confusa. Le due squadre non hanno un gioco pulito, ci sono tanti errori di tecnica e di concentrazione: ne viene fuori un match che vive di fiammate, senza un padrone chiaro.
La Lazio nel primo tempo si rende più pericolosa dei rossoneri, grazie alle solite sfuriate di Ciro Immobile e agli inserimenti sempre puntuali di Milinkovic-Savic e Parolo. Ma la precisione non c’è. Dall’altra parte il Milan scende poco, ma in una di queste occasioni trova uno sfortunatissimo palo con Calhanoglu, con una conclusione deviata anche da Strakosha.

Nella ripresa il copione non cambia: la Lazio si fa preferire ai punti, ma il Milan resta comunque in partita senza troppi affanni. Donnarumma è costretto ad un miracolo su una capocciata di Wallace, ma la nuova difesa a tre tutto sommato regge bene. Ad un quarto d’ora dalla fine la squadra di Gattuso trova la fiammata giusta, con una conclusione di Kessié deviata da Wallace. I padroni di casa non ne vogliono sapere di arrendersi e, grazie ai cambi di Inzaghi, trovano il pareggio al 92′ grazie ad una conclusione di Correa da fuori area. Inzaghi viene spedito da Banti negli spogliatoi, ma poco importa: la sua Lazio ha trovato un pareggio insperato contro un Milan che già assaporava la vittoria.

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo