La Lazio cade 1-0 a Bucarest contro la Steaua

Dopo la rete di Harlem-Eddy Gnohere in contropiede al 29′, la Lazio sciupa con la traversa di Milinkovic-Savic e le occasioni sottoporta sciupate da Felipe Anderson e Caceres. A nulla serve l’ingresso in campo al 56′ di Immobile.

FORMAZIONI:

FCSB (4-2-3-1): Vlad; Benzar, Gaman, Planic, Maranhao; Pintilii, Nedelcu; Man, Budescu, Tanase; Gnohere. All. Dica.

Lazio (3-5-2): Strakosha; Bastos, Ramos, Caceres; Basta, Murgia, Leiva, Milinkovic-Savic, Lukaku; Nani, Caicedo. All. Inzaghi.

CRONACA:

Nei primi venti minuti la Lazio lascia l’iniziativa allo Steaua, che cerca spesso i due esterni offensivi ma non crea reali pericoli. La prima occasione biancoceleste arriva con una bella azione tutta di prima, che porta Caicedo a concludere di destro da posizione ravvicinata ma defilata: bravo Vlad a chiudere lo specchio. Alla mezz’ora contropiede rumeno fulminante: sbagliano Caicedo, Nani e Basta, si apre una voragine nella difesa laziale e Gnohere si presenta tutto solo davanti a Strakosha, per poi batterlo con un rasoterra centrale. La reazione ospite arriva con Nani e Milinkovic-Savic, ma il colpo di testa del centrocampista serbo si stampa sulla parte superiore della traversa.

Nella ripresa la gara si mantiene equilibrata: Inzaghi cambia la coppia d’attacco e manda in campo Immobile con Felipe Anderson. E’ proprio il brasiliano ad avere la palla del potenziale pareggio, ma il destro è completamente sballato.

Nel finale clamorosa occasione per gli uomini di Inzaghi: Felipe Anderson accelera sul fondo e mette al centro una palla bassa, Caceres si tuffa in scivolata a colpo sicuro, ma nel tentativo di trascinare la palla in porta la allontana goffamente sulla linea. Il pubblico di casa scalda l’atmosfera per la squadra di Balasa, che porta a casa un risultato prezioso.

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter