La Lazio annienta la Viola: al Franchi finisce 3-1 per i biancocelesti.

Ultima giornata del girone d’andata si affrontano Fiorentina e Lazio. É una sfida dal sapore di scudetto per i Viola, per gli ospiti per ricominciare a risalire in classifica.

FORMAZIONI:

Paulo Sousa sceglie come di consueto Tatarusanu tra i pali, difesa con Roncaglia con gli imprescindibili Astori e Rodriguez. A centrocampo Blaszkowski, Vecino, Badelj e Alonso. A supporto dell’unica punta Kalinic ci sono Valero e Fernadez.

Pioli sceglie Berisha, difesa a quattro con Konkoe Radu esterni e la coppia Mauricio-Hoedt centrali. A centrcampo Milinkovic insieme a Biglia e Parolo. Djordjevic punta centrale con gli esterni Candreva e Keita.

CRONACA:

La Lazio parte benissimo esattamente come aveva fatto nell’ultima partita. Difesa alta, squadra molto compatta e pressing asfissiante agli avversari, ripartenze quando possibile guidate dagli esterni. La Fiorentina disputa la peggior partita dell’anno non riuscendo mai a impostare il proprio gioco. Milinkovic-Savic e Keita impegnano più volte Tatarusanu. La partita sembra andare all’intervallo verso la parità e invece al 46′ un lancio sorprende la Fiorentina: scambio tra Keita e Djordjevic, entra in area e batte Tatarusanu. 1-0 e Lazio avanti prima dell’intervallo.

Nella ripresa la partita non cambia la Fiorentina non riesce mai davvero ad imporre il proprio gioco. La Lazio pensa solamente a difendersi. Nonostante gli ingressi di Ilicic e Rossi le occasioni sono troppo poche per rimontare l’1-0. Rossi é l’unico che ci prova un paio di volte impegnando Berisha. La partita sembra chiudersi quando poi ecco scatenarsi l’inferno. Milinkovic Savic scaglia un’autentica perla alle spalle di Tatarusanu, Lazio che si porta sul 2-0. Roncaglia accorcia subito le distante con uno splendido goal da fuori area, siamo 1-2. 2 minuti dopo arriva il terzo goal della Lazio dopo un tiro imparabile di Felipe Anderson.

La Fiorentina in attesa delle partite di domani di Napolie Juventus rimane al secondo postocon 38 punti. La Lazio staziona a metà classifica a quota 27 punti.

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter