La Juventus vola contro il Chievo: 2-0

Doppietta di Gonzalo Higuain ed un Dybala stellare per regolare un buon Chievo: la Juventus vince ancora, allunga su Roma e Napoli si prepara nel migliore dei modi all’andata dei quarti di Champions contro il Barcellona.

FORMAZIONI:

Juventus (4-2-3-1): Buffon; Lichtsteiner, Barzagli, Rugani, Alex Sandro; Khedira, Marchisio; Cuadrado, Dybala, Sturaro; Higuain. All. Allegri.

Chievo (4-3-1-2): Seculin; Cacciatore, Spolli, Cesar, Gobbi; Hetemaj, Radovanovic, Castro; Birsa; Meggiorini, Pellissier. All. Maran.

CRONACA:

Intenzioni chiare fin dalla fase embrionale per i padroni di casa: chiudere rapidamente i giochi e, al contempo, dosare le energie in vista dell’Europa che conta. Khedira e Dybala ad impegnare Seculin. Madama trova il vantaggio grazie al solito Higuain, innescato da una pregevole giocata della Joya. Ritmo lento, noia a tratti sovrana, primo tempo che si spegne con i padroni di casa avanti. Maran prova a cambiare qualcosa tatticamente gettando nella mischia Izco. Ad inizio ripresa Buffon respinge una buona conclusione di Pellissier. Higuain, con una giocata delle sue, per poco non fa scendere lo Stadium. Il Chievo Verona timidamente tenta la via del pareggio, ma è la Juventus a trovare il goal del game over sempre con Higuain. Triplice fischio finale e bianconeri momentaneamente a più nove sulla Roma.

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter