La Juventus spreca e viene rimontata dal Tottenham: 2-2 a Torino

In ombra l’andata degli ottavi di finale di Champions per la Juventus. I bianconeri vanno avanti subito con la doppietta di Gonzalo Higuain, ma poi subiscono il gol di Harry Kane. Higuain spreca un rigore prima dell’intervallo e nella ripresa pareggia Christian Eriksen su punizione con la complicità di Buffon. Ritorno il 7 marzo a Londra.

FORMAZIONI:

Juventus (4-3-3): Buffon; De Sciglio, Benatia, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Bernardeschi; Costa, Higuain, Mandzukic. All. Allegri.

Tottenham (4-3-3): Lloris; Aurier, Sanchez, Vertonghen, Davies; Eriksen, Dier, Dembele; Lamela, Kane, Alli. All. Pochettino.

CRONACA:

Per la Signora, inizialmente, la notte europea sembra mettersi bene. E ci pensa mister novanta milioni – Higuain – ad aprire prima i giochi e poi a realizzare una marcatura che in termini di qualificazione avrebbe potuto dire molto. I londinesi provano a reagire ma trovano un Buffon attento. Monumentale, nel dettaglio, l’intervento sul colpo di testa ravvicinato da Kane. Sempre nel primo tempo, tanto per rimanere in tema, il Pipita ha la possibilità di trovare persino la tripletta: da posizione favorevole, tuttavia, grazia gli avversari. Kane, altro bomber di dimensioni devastanti, non è d’accordo con l’andazzo. Perdona una volta. Due, mai nella vita. La partita è bellissima, ritmo globale coinvolgente. Altro giro, altro rigore per Madama. Questa volta è Aurier ad atterrare fallosamente Douglas Costa. Higuain opta per la potenza e centra la traversa.

Nella ripresa, a grandi linee, il copione globale non cambia. I padroni di casa hanno poca benzina. Musica per le orecchie di Eriksen che, a coronamento di una peformance devastante, trova una rete pesantissima.

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter