La Juventus si salva a Lisbona: 1-1 con lo Sporting

La Juventus va sotto con lo Sporting Lisbona, colpiti al 20′ da Bruno Cesar. nel finale Gonzalo Higuain sigla il gol del pareggio. il vantaggio in calssifica sullo Sporting resta di tre punti.

FORMAZIONI:

Sporting Lisbona (4-2-3-1): Patricio; Pinto, Coates, Ristovski, Silva; Cesar, Battaglia; Martins, Fernandes, Acuna; Dost. All. Jesus.

Juventus (4-2-3-1): Buffon; De Sciglio, Barzagli, Chiellini, Alex Sandro; Pjanic, Khedira; Cuadrado, Dybala, Madzukic; Higuain. All. Allegri.

CRONACA:

I padroni propongono immediatamente grande cattiveria agonistica, ingrediente che va perfettamente in scena nella prima frazione di gara. Neroverdi corti, bravi in tutte le situazioni di gioco e, soprattutto, incisivi. Bruno Cesar prima non trova l’impatto giusto, successivamente porta in vantaggio la compagine portoghese. Juventus, sostanzialmente, priva di idee: lenta, scolastica e senza ritmo.

Nella ripresa, alzando decisamente il baricentro, i bianconeri cambiano marcia, lasciando però ampi spazi agli elementi offensivi della compagine lusitana. Rui Patricio si supera su Higuain, ma dopo è costretto a raccogliere dal sacco una palla proprio calciata dal fuoriclasse argentino.

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter