La Francia stacca il pass per la semifinale: 1-0 alla Croazia

La Francia batte 1-0 la Croazia e centra la seconda vittoria consecutiva nella rassegna continentale di categoria

FORMAZIONI:

Francia (4-4-1-1): Bernardoni; Dagba, Konaté, Upamecano, Sarr; Thuram, Reine-Adelaide, Tousart, Ikoné; Ntcham; Dembelé. All. Ripoll.

Croazia (4-3-3): Posavec; Borevkovic, Uremovic, Katic, Sosa; Moro, Sunjic, Vlasic; Ivanusec, Jakolis, Muric. All. Gracan.

CRONACA

I transalpini partono forte, controllano bene il campo e manovra brillantemente passando in vantaggio all’8′: cross di Reine-Adelaide dalla destra, Dembelé stacca alla perfezione in area di rigore e insacca brillantemente. Tre minuti dopo Ntcham mette in difficoltà Posavec, la Croazia fatica a guadagnare campo e soffre il gioco aggressivo dei transalpini che sembrano in totale controllo dell’incontro. Al 33′, però, la Croazia sfiora il gol del pareggio: ripartenza fulminea, Vlasic salta l’uomo, serve Jakolis in profondità, tiro sul secondo palo fuori di un soffio. La Francia prosegue col suo possesso palla asfissiante anche in avvio della ripresa, i Galletti fanno la partita e la Croazia non riesce a creare gioco ma ha una clamorosa occasione per cambiare le sorti della sfida: Kulenovic arriva al limite dell’area, calcia a giro ma colpisce il palo. La Francia copre tutti gli spazi, blocca la Croazia con un possesso palla magistrale e crea anche due occasioni importanti ma Posavec riesce a opporsi allo scatenato Dembelé. I balcanici non hanno la forza per cercare il pareggio e i transalpini festeggiano la vittoria.

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo