La Fiorentina vince 2-0 con l’Atalanta

Quarto successo casalingo consecutivo della Fiorentina che sblocca il risultato al 63′ grazie a un rigore molto dubbio trasformato da Jordan Veretout e concesso da Valeri per un contatto Toloi-Chiesa. Al 94′ arriva il raddoppio su punizione di Cristiano Biraghi. Scintille tra Gasperini e Pioli al fischio finale.

FORMAZIONI:

Fiorentina (4-3-3): Lafont; Milenkovic, Pezzella, Hugo, Biraghi; Benassi, Veretout, Gerson; Chiesa, Simeone, Pjaca. All. Pioli.

Atalanta (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Mancini, Palomino; Castagne, De Roon, Freuler, Hateboer; Pasalic; Zapata, Gomez. All. Gasperini.

CRONACA:

Buon approccio alla gara da parte della formazione ospite, che sorprende i viola nella propria metà campo con un pressing efficace. Gomez prova subito a far male con le solite accelerazioni. La partita si mantiene equilibrata con i padroni di casa che cercano spesso la profondità per la velocità dei tre attaccanti, mentre i nerazzurri sfruttano spesso la fisicità di Zapata. Alla mezz’ora Pioli perde Benassi per infortunio: al suo posto dentro Fernandes.

Nella ripresa il copione non cambia: molta intensità nei contrasti ma pochissimi spazi per i due reparti offensivi. Al 60′ l’episodio che sblocca gli equilibri: Chiesa accelera in area e va giù sull’incrocio con Toloi: l’arbitro assegna il penalty ma restano molti dubbi sulla decisione del direttore di gara. Dal dischetto Veretout trova l’angolo giusto per il vantaggio viola. Gasperini gioca la carta Rigoni e l’argentino sfiora subito il pareggio sfruttando un’uscita a vuoto di Lafont. Lo stesso portiere viola sbaglia poco dopo un’altra presa alta, ma nessun giocatore dell’Atalanta ne approfitta. Nel finale il giovane francese si riscatta stoppando Gomez con un buon riflesso in tuffo. La Dea ci prova, ma il muro viola regge e in pieno recupero arriva anche il raddoppio con una punizione perfetta di Biraghi.

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter