L’Italia di Blengini non si ferma più: 3-0 anche all’Australia

Dopo il netto sul Belgio a Sidney l’Italia volley di Blengini coglie il secondo successo in due giorni contro i padroni di casa dell’Australia. Sugli scudi Vettori e Zaytsev.

Vince ancora e lo fa sempre per 3-0 l’Italia di Blengini, che regola senza grande affanno l’Australi, al termine di una gara in cui soprattutto in attacco ed al servizio i ragazzi azzurri hanno fatto vedere tante cose buone. Il bilancio della trasferta a Sydney é di due successi e una sconfitta, per un secondo posto nella pool, che ha visto tre squadre chiudere con due vittorie, ma che é stata vinta dalla Francia che ha oggi ceduto 3-2 al Belgio. Un risultato meritato da Van de Voorde e compagni, ma sicuramente condizionato dai dieci punti persi dai francesi nel quarto set per un errore di formazione.

CRONACA:
Gli azzurri si sono imposti di misura nel primo set in cui hanno servito bene soprattutto con Giannelli e Vettori, ma non hanno fatto altrettanto in ricezione. Il sestetto di Blengini ha sempre controllato il gioco, pur non riuscendo a prenderlo in mano completamente. In vantaggio 24-21 i ragazzi italiani si sono visti annullare due set-point prima di chiudere perentoriamente con Vettori da posto 4. Il 2-0 è arrivato ancora con un 25-23. L’Italia per tutta la prima parte del secondo parziale è stata padrona del campo, con Ivan Zaytsev scatenato in attacco. Poi sul 14-8 qualcosa si è bloccato nel gioco tricolore, l’Australia nelle cui file si è messo in evidenza il martello Richards, ha rimontato sino al 21-21. Blengini ha operato qualche cambio, inserendo Maruotti per Zaytsev nel giro dietro, Antonov al servizio, ma soprattutto Anzani per Buti . Allo sprint sono stati ancora una volta gli azzurri a prevalere. L’andamento nel terzo è stato similare, Italia avanti nella fase centrale, Australia che con orgoglio riesce a recuperare 4 lunghezze, ma alla fine si deve arrendere. Il 3-0 finale è il risultato più logico e giusto.

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter