Kerron Clement torna vincitore sui 400 m ostacoli

Kerron Clement è il nuovo Campione Olimpico dei 400m ostacoli. Un grandissimo ritorno per il 30enne statunitense che aveva conquistato l’argento a Pechino 2008 e vinse anche la staffetta 4×400 oltre ad essersi imposto ai Mondiali 2007 e 2009.

Clement è uscito bene dai blocchi di partenza e ha fatto gara in totale solitaria senza sentire il fiato sul collo degli avversari. La gara è stata di grande livello con  quattro atleti sono scesi sotto il muro dei 48 secondi, barriera che non si abbatteva da un anno.

Clement chiude con il primato stagionale e miglior tempo dell’anno 47.73, seconda posizione per il sorprendente kenyota Boniface Tumuti 47.78, bronzo per il naturalizzato Yasmani Copello che firma anche il nuovo record nazionale 47.92 e  il giovane irlandese Thomas Barr quarto in 47.97, mentre il portoricano Javier Culson, bronzo a Londra 2012 e accreditato per le medaglie, ha commesso partenza falsa ed è stato squalificato.

About the Author

Andrea Schiavina
Nato a Bologna il 19/06/1965 titolo di studio Geometra, sport praticati a livello agonistico Nuoto, Pallanuoto, Football americano e Tennis. Appassionato di sport in genere, sono osservatore di calcio professionista, collaboro con Radio Nettuno, Abito a grizzana Morandi in provincia di Bologna sposato

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter