Joan Mir vince ancora e sono 10

Mir precede Martin e Bastianini.

E’ Joan Mir ad aggiudicarsi il Gran premio della Malesia, 17esima tappa del Motomondiale 2017 classe Moto3. Il pilota del team Leopard è riuscito vincere nella battaglia a tre contro: Jorge Martin e Enea Bastianini. Il neo campione mondo della categoria cadetta scattato dalla pole, a inizio gara si è fatto sorprendere dallo scatto di Jorge Martin, che ha guidato la gara per dieci giri.
Una volta raggiunto e passato il pilota del team Gresini, Mir non è riuscito a “scappare”, e alla lotta per la vittoria si è poi aggiunto anche Enea Bastianini. A 2 giri dalla fine il pilota del team Leopard rompe gli indugi e iniziando a “martellare” si stacca dagli inseguitori.
Conquista così l’undicesima vittoria in carriera in Moto3, la decima stagionale. Alle sue spalle Jorge Martin e Enea Bastianini, con il pilota del team Estrella Galicia che ha cercato in tutti i modi di passare lo spagnolo fino all’ultima curva.
Quarta posizione per Livio Loi che, dopo aver cercato di tenere il passo dei primi, non è riuscito a colmare il gap.
Gara di gruppo per le posizioni più attardate, con gli italiani: Migno, Fenati e Di Giannantonio, in lotta per la quinta posizione insieme a McPhee e Bo Bendsneyder. Alla fine il pilota scozzese a chiudere al comando il gruppetto, seguito da Andrea Migno, in sesta posizione, e Romano Fenati. Alle spalle del pilota ascolano, Aron Canet che ha preceduto Fabio di Giannantonio e Bo Bendsneyder.

A punti Manuel Pagliani che ha chiuso in quindicesima posizione. Il compagno di squadra, Marco Bezzecchi, ha chiuso in diciannovesima posizione, mentre Tony Arbolino ha chiuso ventiduesimo.

Caduta per per Lorenzo Dalla Porta e Niccolò Antonelli. Nicolò Bulega è stato costretto al ritiro a pochi giri dalla fine per un problema tecnico.

ORDINE D’ARRIVO:
1. Joan Mir Leopard Racing 40:14.54
2. Jorge Martin Del Conca Gresini Racing +0.72
3. Enea Bastianini Estrella Galicia 0,0 +0.76
4. Livio Loi Leopard Racing +6.86
5. John McPhee British Talent Team +11.05
6. Andrea Migno Sky Racing Team VR46 +11.09
7. Romano Fenati Marinelli Rivacold Snipers +11.23
8. Aron Canet Estrella Galicia 0,0 +11.67
9. Fabio Di Giannantonio Del Conca Gresini Racing +11.95
10. Bo Bendsneyder Red Bull KTM Ajo +12.06

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter