Joan Mir approfitta dell’arrivo della pioggia e vince gara e titolo mondiale

Joan precede Loi e Martin.

Joan Mir si aggiudica il Gran Premio d’Australia e si laurea campione del Mondo Moto3 2017.
La gara interrotta a sette giri dalla fine a causa della pioggia assegna la vittoria al pilota spagnolo del team Leopard, seguito dal compagno di squadra Livio Loi e dal poleman, Jorge Martin.
Quarta posizione di Gabriel Rodrigo, seguito da Enea Bastianini e Romano Fenati.
Settima posizione per Ayumu Sasaki che precede Adam Norrodin e Tatsuki Suzuki. Lorenzo dalla Porta completa la top ten.

Undicesima posizione per Nicolò Bulega, mentre il compagno di squadra, Andrea Migno ha chiuso in 14esima posizione precedendo Manuel Pagliani.

ORDINE D’ARRIVO:
1. Joan Mir Leopard Racing 24:51.49
2. Livio Loi Leopard Racing +0.35
3. Jorge Martin Del Conca Gresini Racing +0.35
4. Gabriel Rodrigo RBA Racing Team +0.38
5. Enea Bastianini Estrella Galicia 0,0 +0.40
6. Romano Fenati Marinelli Rivacold Snipers +0.80
7. Ayumu Sasaki SIC Racing Team +0.83
8. Adam Norrodin SIC Racing Team +1.29
9. Tatsuki Suzuki SIC58 Squadra Corse +3.64
10. Lorenzo Dalla Porta Aspar Team Moto3 +4.00

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter