Jessica Rossi centra la finale

Il talento della campionessa emerge al termine della seconda serie chiusa con un pessimo 21/25. Spalle al muro Jessica Rossi si esalta bissando il 24/25 della prima serie. Alla fine sono 69 piattelli colpiti su 75, punteggio superato soltanto dall’australiana Laetisha Scanlan, si qualifica al secondo posto a pari punti con la spagnola Fatima Galvez.

Dentro con 68/75 anche la neozelandese Natalia Rooney, pasticciona sopratutto nell’ultima serie con quattro errori e la statunitense Corey Codgell, più continua rispetto all’oceanica con due serie da 23 e una da 22. Spareggio per la sesta e ultima piazza disponibile tra l’australiana Catherine Skinner e la canadese Cynthia Meyer, entrambe a quota 67. Grandissima Jessica Rossi

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter