Jack Miller è il protagonista della FP2

Pista bagnata nella seconda sessione di prove libere in Malesia e Jack Miller si aggiudica il giro più veloce nella seconda parte della giornata

Venerdì pomeriggio bagnato a Sepang, che porta i piloti nella condizione di dover provare le gomme Rain sul tracciato malese. Diversa la classifica dei tempi rispetto alla FP1, con Jack Miller a sorpresa al primo posto. Seconda la Honda di Cal Crutchlow, che firma il suo giro veloce nell’ultima parte della FP2.

Terzo Barbera, che sta facendo un ottimo weekend. Alle sue spalle Bradley Smith con la sua Yamaha Tech3. Ducati si aggiudica anche la quinta e la sesta posizione con Loris Baz e Scott Redding, in ordine team Avintia e team Pramac.

Dovizioso settimo, l’unico pilota ufficiale Ducati in pista durante le seconde prove libere.

Hiroshi Aoyama decimo con la Honda ufficiale. Aoyama sostituisce Dani Pedrosa, che dovrebbe tornare a Valencia, nell’ultima gara di questo campionato.

Yamaha di nuovo un po’ sofferente in condizioni di bagnato, con Valentino Rossi in 13esima posizione e Jorge Lorenzo sedicesimo. Il portavoce di Yamaha dichiara che hanno provato le gomme Rain per vedere il comportamento delle diverse mescole, in previsione di gara bagnata. Lorenzo ha già dimostrato di non avere grande confidenza con la sua moto in condizioni di bagnato, nonostante i suoi tanti giri in prova.

Anche la Suzuki di Maverick Vinales è in grosso ritardo. Per Maverick la 17esima posizione, alle spalle di Jorge Lorenzo.

Marquez e Iannone danno forfait alla FP2

Mancano in pista Marc Marquez e Andrea Iannone durante le seconde prove libere. Ragioni diverse per i due piloti. Marc lamenta un malessere, colpa di una gastroenterite. Iannone fermo ai box, colpa anche del tempo instabile. Il pilota della Ducati dice di non voler rischiare, un’eventuale caduta potrebbe costarle caro. Iannone non vuole sollecitare ulteriormente la sua schiena, cercando di preservarsi per la giornata di sabato.

Nonostante la mancanza dei due piloti, i tempi combinati della FP1 e della FP2 per stabilire le qualifiche di domani, non cambiano tantissimo. Tempi migliori in mattinata, e Marc Marquez si aggiudica comunque la Q2. Anche Iannone nella Q2, grazie al suo miglior tempo nella FP1. Nonostante il suo primo tempo della seconda sessione di prove libere, Jack Miller non si aggiudica la Q2, il suo miglior tempo è il 16esimo nella classifica combinata delle prove di venerdì.

Prove Libere 2 Sepang – GP Malesia – I tempi

  Pilota Moto Team Tempo
1. Jack Miller Honda Estrella Galicia 0,0 Marc VDS 2’08.872
2. Cal Crutchlow Honda LCR Honda +0.399
3. Hector Barbera Ducati Avintia Racing +0.542
4. Bradley Smith Yamaha Monster Tech 3 +0.568
5. Loris Baz Ducati Avintia Racing +0.826
6. Scott Redding Ducati Octo Pramac Racing +1.303
7. Andrea Dovizioso Ducati Ducati Team +1.336
8. Stefan Bradl Aprilia Aprilia Gresini Racing +1.411
9. Esteve Rabat Honda Estrella Galicia 0,0 Marc VDS +2.425
10. Hiroshi Aoyama Honda Repsol Honda +2.554
11. Alvaro Bautista Aprilia Aprilia Gresini Racing +3.307
12. Eugene Laverty Ducati Aspar MotoGP Team +3.931

 

About the Author

Ioana Tita
Sono Ioana, ho 27 anni e sono laureata in economia preso l'università degli studi di Torino. Amo il tennis e le due ruote, le serie tv e i gatti.

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter