Italrugby: convocazioni per il Sei Nazioni.

Dieci esordienti nell’Italrugby del CT Jacques Brunel. Il 6 febbraio la prima partita contro la Francia.

Il commissario ha diramato la lista dei 30 convocati per il prossimo Sei Nazioni. Prima partita per gli Azzurri il 6 febbraio a Parigi contro la Francia, poi il 14 febbraio saranno di scena allo Stadio Olimpico di Roma contro l’Inghilterra. Il ct azzurro, dovrà fare a meno di ben 10 atleti infortunati, conferma 16 reduci della squadra vista alla Rugby World Cup inglese d’autunno, ritrova la seconda linea George Biagi e i due mediani d’apertura Kelly Haimona e Giulio Bisegni e punta su ben 10 esordienti dell’italrugby, pescando sia dalla PRO12 che dall’ Eccellenza.

Dieci gli esordienti nell’Italrugby tre dei quali provenienti dal massimo campionato nazionale. Tra i nuovi volti Azzurri figurano tra gli avanti i due piloni sinistri di Zebre e Benetton Treviso Andrea Lovotti e Matteo Zanusso, il tallonatore biancoverde Ornel Gega, le terze linee delle Zebre Van Schalkwyk e Jacopo Sarto ed il flanker trevigiano Steyn. Novità anche a numero dieci, dove Brunel ripropone in azzurro la competizione tra Carlo Canna, già visto al Mondiale, e la new-entry Edoardo Padovani, mentre é confermata la coppia di mediani di mischia Gori/Palazzani. Tra i trequarti gli esordienti, tutti dalle zone alte della classifica dell’Eccellenza, sono l’utility back del Petrarca Padova Mattia Bellini il capitano e centro dei Campioni d’Italia del Rugby Calvisano Tommaso Castello e l’estremo del Marchiol Mogliano, David Odiete.

TUTTI I CONVOCATI

Piloni: Martin Castrogiovanni (Racing Parigi), Dario Chistolini, Andrea Lovotti (Zebre), Lorenzo Cittadini (Wasps), Matteo Zanusso (Benetton Treviso);

Tallonatori:Ornel Gega (Benetton Treviso), Leonardo Ghiraldini (Leicester Tigers); Seconde linee – Valerio Bernabò, George Biagi (Zebre), Marco Fuser (Benetton Treviso);

Terze linee: Francesco Minto, Abraham Steyn, Alessandro Zanni (Benetton Treviso), Sergio Parisse (Stade Francais), Jacopo Sarto, Andries Van Schalkwyk (Zebre);

Mediani di mischia: Edoardo Gori (Benetton Treviso), Guglielmo Palazzani (Zebre); Mediani d’apertura – Carlo Canna, Edoardo Padovani (Zebre);

Centri/ali/estremi: Mattia Bellini (Petrarca Padova), Giulio Bisegni, Gonzalo Garcia, Kelly Haimona, Leonardo Sarto (Zebre), Michele Campagnaro (Exeter Chiefs), Tommaso Castello (Calvisano), Andrea Pratichetti, Luke McLean (Benetton Treviso), David Odiete (Mogliano).

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter