Italia U21 sconfitta dall’Inghilterra: 2-1

Ancora una sconfitta per l’Italia Under 21 di Gigi Di Biagio, ma questa volta dopo una prestazione decisamente convincente contro l’Inghilterra.

FORMAZIONI:

Italia (4-3-3): Audero; Adjapong, Romagna, Bastoni, Pezzella; Castrovilli, Mandragora, Zaniolo; Parigini, Cutrone, Kean. All. Di Biagio.

Inghilterra (4-3-3): Henderson; Walker-Peters, Tomori, Clarke-Salter, Dasilva; Davies, Cook, Foden; Gray, Solanke, Sessegnon. All. Simpson.

CRONACA:

Match intenso e molto divertente a Ferrara, con le due squadre che si fronteggiano a viso aperto ribattendo colpo su colpo alle sortite avversarie. In un primo tempo pieno di emozioni ed occasioni da gol, il vantaggio inglese porta la firma di Solanke con un colpo di testa da distanza ravvicinata. La replica degli Azzurrini poco prima dell’intervallo: al 42′ puntuale e preciso cross di Parigini per l’imperioso stacco aereo di Kean.

Come nella prima frazione, anche nella ripresa è l’Inghilterra a trovare ancora la via del gol con un perfetto tocco di sinistro da centro area di Solanke, su cross insidioso dalla sinistra. I ragazzi di Di Biagio non ci stanno e provano a reagire, sfiorando più volte il pareggio con Mandragora, Kean, La Gumina, con Cutrone e infine con il neo entrato Verde. Nell’assalto finale decisivo il portiere inglese Henderson, autore di almeno 3-4 parate che hanno impedito agli Azzurrini la gioia della rete.

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter