ITALIA squadra non bella ma difficile da mettere in difficoltà

L’unica sentenza che conta davvero l’ha data il campo: Italia agli ottavi di Euro 2016, si riparte da Tolosa anche con tante certezze per gli azzurri.

Chi sbaglia l’approccio alla partita paga dazio nella nazionale azzurra di Antonio Conte, e lo si è capito  già al momento della lettura delle formazioni ufficiali, con Darmian che  finisce in panchina  per l’errore a Lione e non è certo un caso che sia stato l’unico non confermato rispetto alla partita giocata contro il Belgio. Conte voleva chiudere subito il discorso qualificazione e fare eventualmente massiccio turn over contro l’Irlanda, visto il grande lavoro fisico che storicamente devono fare in campo.

Un quarto dei gol realizzati all’Europeo, finora, si è fatto attendere almeno 88 minuti, l’equilibrio di questo torneo si vede anche da simili dettagli infatti allo  Stade de Lumieres, Conte ha sostituito Eder ed è arrivata la rete di Pellè nel finale, mentre al Municipal,  fuori Pellè e segna Eder in extremis, le sensazioni  del c.t., funzionano  benissimo, l’attacco azzurro certo non ci farà venire i brividi e non segneranno certo gol a grappoli, ma le scelte giuste di Conte faranno la differenza e la grande organizzazione difensiva della squadra potranno mettere in difficoltà gli squadroni che rimangono sempre più forti degli azzurri.

Infatti sicuramente non sarà certo la nazionale più talentuosa che potevamo avere ma le scelte nelle convocazioni di Conte avevano già tracciato una linea molto chiara, su quali erano le idea del CT, non daremo spettacolo ma per battere questa Italia bisogna sudare sangue e non distrarsi mai altrimenti viene punito subito lo dimostrano le due vittorie contro Belgio e Svezia  non spettacolari ma molto concrete quindi FORZA AZZURRI.

About the Author

Andrea Schiavina
Nato a Bologna il 19/06/1965 titolo di studio Geometra, sport praticati a livello agonistico Nuoto, Pallanuoto, Football americano e Tennis. Appassionato di sport in genere, sono osservatore di calcio professionista, collaboro con Radio Nettuno, Abito a grizzana Morandi in provincia di Bologna sposato

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter