Italia che spettacolo: 3-0 alla Turchia

L’Italia é uno spettacolo e, nonostante una Turchia che difende a tutto campo nel primo tempo, va in goleada nella ripresa con i goal di Demiral, Immobile ed Insigne. Senza storia il match con Donnarumma quasi mai impegnato e con un’Italia che ha mostrato tutta la sua qualità. Jorginho, Spinazzola ed Insigne sugli scudi. Qualche problema fisico per Berardi e Florenzi

FORMAZIONI:

Turchia (4-1-4-1): Cakir; Celik, Demiral, Soyuncu, Meras; Yokuslu; Karaman, Tufan, Yazici, Calhanoglu; Yilmaz. All. Gunes.

Italia (4-3-3): Donnarumma; Florenzi, Bonucci, Chiellini, Spinazzola; Barella, Jorginho, Locatelli; Berardi, Immobile, Insigne. All. Mancini.

CRONACA:

La prima grande occasione del match capita sul destro di Insigne che, da posizione favorevole, non impatta nel migliore dei modi. Successivamente, di testa, Cakir si supera su un ottimo colpo di testa di Chiellini. E’ dominio territoriale degli azzurri che, con Immobile e Berardi, provano a cambiare il corso degli eventi. Il tutto, però, scontrandosi con il muro eretto dalla retroguardia turca. Da menzionare, inoltre, quantomeno un episodio eclatante – nell’area di rigore turca – non punito a dovere né dal direttore di gara né dal VAR. Male.

La prima grande occasione del match capita sul destro di Insigne che, da posizione favorevole, non impatta nel migliore dei modi. Successivamente, di testa, Cakir si supera su un ottimo colpo di testa di Chiellini. E’ dominio territoriale degli azzurri che, con Immobile e Berardi, provano a cambiare il corso degli eventi. Il tutto, però, scontrandosi con il muro eretto dalla retroguardia turca. Da menzionare, inoltre, quantomeno un episodio eclatante – nell’area di rigore turca – non punito a dovere né dal direttore di gara né dal VAR. Male.

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter