Inter-Southampton: 1-0 Candreva tiene a galla i nerazzurri

L’Inter ottiene tre punti fondamentali per restare vivi in Europa League: sinistro all’incrocio dell’esterno al 67′, sofferenza finale con espulsione di Brozovic e due miracoli di Handanovic.

INTER-SOUTHAMPTON 1-0 (  Candreva al 22′ s.t.)

Un gran gol di Candreva regala i 3 punti all’Inter ancora in difficoltà di gioco è troppo ballerina in difesa.

De Boer grazie a questa vittoria può andare avanti con il suo lavoro, visto il grande nervosismo dei nuovi proprietari cinesi che vogliono vedere subito risultati, contro il Southampton e’ stata provata anche la difesa a 5 ed il migliore in campo è stato Handanovic.

Il gol arriva al primo tiro in porta  dell’Inter, al 22’ del secondo tempo, . E già questo dice parecchio dell’andamento della gara, nel primo tempo si è vista una difesa imbarazzante con  Nagatomo che deve salvare sulla linea, con la squadra inglese si rendono spesso pericolosi con Rodriguez e Long, ma visto come è iniziata la stagione bisogna essere contenti in casa neroazzurra dei tre punti e del gol che arriva grazie a Santon che mette finalmente un bel cross, con Candreva che sfugge a Van Dijk e trova il tiro del gol che vale 1-0, si abbassa la saracinesca dell’Inter, al 37’ Handanovic compie un miracolo su un tiro ravvicinato di Van Dijk, dimenticato dalla difesa al centro area su palla inattiva e nel finale  Nagatomo e  Handanovic compiono due grandi salvataggi finalmente arriva il triplice fischio, sospiro di sollievo S. Siro e ancora tantissimo lavoro per De Boer.

INTER (4-3-3): Handanovic; Santon, Murillo, Miranda, Nagatomo (dal 45’ s.t. D’Ambrosio); Gnoukouri, Medel, Brozovic; Candreva (dal 36′ s.t. Ansaldi), Icardi, Eder (dal 41’ s.t Perisic). (Carrizo, D’Ambrosio, Banega, Palacio, Yao). All. De Boer.

SOUTHAMPTON (4-3-1-2): Forster; Martina, Yoshida, Van Dijk, McQueen; Hojberg, Romeu, Ward-Prowse; Tadic (dal 28’ s.t. Boufal), Rodriguez (dal 33’ Davis), Long (dal 3’ s.t. Austin) (McCarthy, Fonte, Sthepens, Clasie). All Puel.
ARBITRO: Mazeika (Lituania).

About the Author

Andrea Schiavina
Nato a Bologna il 19/06/1965 titolo di studio Geometra, sport praticati a livello agonistico Nuoto, Pallanuoto, Football americano e Tennis. Appassionato di sport in genere, sono osservatore di calcio professionista, collaboro con Radio Nettuno, Abito a grizzana Morandi in provincia di Bologna sposato