Indian Wells semifinali Maschile

Si sono giocati le due semifinali con vittorie dei due giocatori favoriti con Djokovic che batte un grande Nadal e Raonic che ha la meglio su un coriaceo Goffin.

Raonic  – Goffin  6-3, 3-6, 6-3

Gran partita di Goffin che riesce a rispondere molto bene al servizio potentissimo di Raonic, mettendo in difficoltà il tennista Canadese cercandogli spesso il dritto che è il colpo più debole di Raonic, ma che purtroppo deve cedere nel terzo set per un evidente calo fisico nei primi 3 game dell’ultimo set 12-4 per Raonic.

In ogni caso grande torneo per Goffin che raggiunge il miglior risultato di carriera in un torneo così importante e anche per Raonic gran risultato con terza finale per lui, dopo quelle perse di Motreal nel 2013 e di Parigi Bercy nel 2014, contro rispettivamente Nadal e Djokovic, che sono scesi in campo dopo la prima semifinale.

Djokovic – Nadal 7-6 (7-5), 6-2

Era la sfida n. 48 tra Djokovic e Nadal e anche questa volta ha avuto la meglio il tennista Serbo che vince per la sesta volta consecutiva senza cedere neanche un set ed approda alla finale di Indian Wells per la sesta volta e punta a vincere il suo quinto titolo, ottima la partita di Nadal che però cala drasticamente nel secondo set, ma che ha fatto vedere di essere in grande forma sopratutto col servizio con ancora l’80% di prime palle messe in campo.

Partita che vede Nadal strappare subito il servizio a Djokovic ma che subito dopo lo ristrappa al Maiorchino, ottimo servizio di Nadal e molti errori gratutiti 29 al termine della partita di Djokovic, grande Tie Break di Djokovic che prima va sul punteggio di 5-2 ma Nadal non si scompone e recupera e va sul 5-5 ma poi Djokovic e’ più solido e vince il primo set, nel secondo set Djokovic parte subito fortissimo ed approfitta di un rendimento minore sul proprio servizio di Nadal e va in poco tempo sul 4-2 e chiude in scioltezza sul 6-2.

Finale quindi tra Djokovic e Raonic con il Serbo favorito, precedenti 5-0 per il numero 1 del mondo, ma che dovrà diminuire gli errori gratuiti sopratutto sul proprio servizio, mentre Raonic dovra’ cercare di aumentare l’affidabilità col dritto da fondo campo altrimenti passerà una brutta serata vista l’intelligenza tattica di Djokovic bravo a cercare i punti deboli degli avversari.

Finale anche per tabellone femminile questa sera dalle ore 19,00 si affronteranno Serena Williams e Azarenka con la Williams che parte favorita ma il grande talento dell’Azarenka potrebbe creare sorprese.

About the Author

Andrea Schiavina
Nato a Bologna il 19/06/1965 titolo di studio Geometra, sport praticati a livello agonistico Nuoto, Pallanuoto, Football americano e Tennis. Appassionato di sport in genere, sono osservatore di calcio professionista, collaboro con Radio Nettuno, Abito a grizzana Morandi in provincia di Bologna sposato

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter