Indian Wells 18 marzo

Victoria Azarenka, of Belarus, returns a shot from between her legs to Magdalena Rybarikova, of Slovakia, at the BNP Paribas Open tennis tournament, Thursday, March 17, 2016, in Indian Wells, Calif. (AP Photo/Mark J. Terrill)

Ad Indian Wells questa notte era tempo nel tabellone femminile  dei quarti di finale della parte bassa dopo che ieri nella parte alta sia Serena Williams che la Radwanska accedono in semifinale, sono scese in campo:

Pliskova – Kataskina 6-3, 6-2

Partita senza storia con la Pliskova che prende a pallate la giovane tennista russa ancora troppo acerba per affrontare una tennista così potente e precisa, ma in ogni caso per la Kataskina un ottimo torneo che la vedrà diventare n. 37 del mondo, la Pliskova sembra tornata ad essere la grande giocatrice che si era vista fino a metà del 2015 e presto se continuerà così approderà nelle prime 10 del mondo.

Azarenka – Rybarikova 6-0, 6-0

Dopo appena un’ora di gioco la partita e’ conclusa troppo forte Azarenka per una Rybarikova che non riesce mai ad impensierire la tennista Bielorussa, per la Rybarikova grande torneo con due vittorie di grande prestigio con Belinda Bencic e Roberta Vinci e molto probabilmente nei quarti arriva con poche energie psicofisiche

Nei quarti di Finale maschili parte bassa del tabellone scendono in campo:

Goffin – Cilic 7-6 (7-4), 6-2

Grande partita del tennista Belga che per la prima volta in carriera accede alle semifinali in un torneo così importante, è riuscito a battere Cilic favorito della vigilia e dalla superficie veloce, grazie alla sua grande prestazione in risposta e alla grande determinazione messa in campo che dopo un set tiratissimo vede Cilic avere pochissime energie da spendere, mentre Goffin continua a sbagliare pochissimo e dopo aver battuto Wawrinka batte anche Raonic e la prossima settimana come minimo sarà n 15 del mondo.

Raonic – Monflis 7-5, 6-4

Nell’altro quarto di finale invece tutto come previsto con la vittoria del Canadese Raonic che nel primo set ha trovato qualche difficoltà a rispondere al servizio molto arrotolato di Monfils ma che nel secondo set cala drasticamente le percentuali e Raonic ne approfitta vincendo molto più agevolmente di quanto non dica il punteggio.

Questa notte si giocheranno gli altri due quarti di finale con Nadal – Nishikori, Djokovic – Tsonga e le semifinali femminili Serena Williams – Radwanska e Azarenka – Pliskova tutte partite molto interessanti da seguire con favoriti Djokovic, Nishikori, Williams e Azarenka ma le sorprese sono possibili.

About the Author

Andrea Schiavina
Nato a Bologna il 19/06/1965 titolo di studio Geometra, sport praticati a livello agonistico Nuoto, Pallanuoto, Football americano e Tennis. Appassionato di sport in genere, sono osservatore di calcio professionista, collaboro con Radio Nettuno, Abito a grizzana Morandi in provincia di Bologna sposato

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter

Maglie Juve Home e Away Image Banner 300 x 250