Il pullman dell’Huracan resta senza freni in autostrada.

Tragico incidente della squadra dell’Huracan, Patricio Toranzo subisce l’amputazione parziale di quattro dita del piede sinistro ma potrà continuare a giocare.

Sfortunato incidente per la squadra argentina dell’Huracan, in viaggio verso l’aeroporto di Caracas, in Venezuela, per rientrare in patria dopo una trasferta giocata nella capitale venezuelana per la Copa Libertadores.

Il pullman su cui stava viaggiando la squadra é rimasto improvvisamente senza freni in un tratto autostradale molto sconnesso, con salite e discese molto ripide: per fortuna l’autostrada era attrezzata con vie di fuga apposite per sventare incidenti simili, molto comuni in Venezuela: il pullman ha imboccato una via di fuga , ma l’autista non é riuscito a controllare il mezzo, che si é ribaltato.

Nonostante lo schianto, la maggior parte dei giocatori e dello staff atletico se l’è cavata senza ferite particolarmente gravi, soltanto tre ricoveri ospedalieri: Diego Mendoza operato ad un ginocchio, il preparatore atletico fratturo dell’osso pelvico, mentre Patricio Toranzo ha subito l’amputazione parziale di quattro dita del piede sinistro.

La sua carriera non parrebbe essere a rischio come ha spiegato il medico sociale.

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter