Il Parma ammutolisce l’Inter: 0-1

Il Parma dopo 19 anni torna ad espugnare il Meazza. Decide una perla di Federico Dimarco nella ripresa. Nerazzurri spreconi e troppo imprecisi. Polemiche sull’arbitraggio di Manganiello: Gagliardini da rosso e un rigore negato ai nerazzurri per fallo di mani dello stesso Dimarco.

FORMAZIONI:

Inter (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, De Vrij, Skriniar, Dalbert; Gagliardini, Brozovic; Candreva, Nainggolan, Perisic; Keita. All. Spalletti.

Parma (4-3-3): Sepe; Iacoponi, Alvese, Gagliolo, Gobbi; Rigoni, Stulac, Barillà; Gervinho, Inglese, Di Gaudio. All. D’Aversa.

CRONACA:

Federico Dimarco, cresciuto proprio in casa Inter, ha infatti trovato il goal-partita con uno splendido esterno sinistro che ha lasciato di sasso Handanovic e rovinato il pomeriggio di Spalletti. Lo stesso Dimarco era stato già decisivo con un salvataggio sulla linea su conclusione di Perisic, proprio nel momento di maggiore pressione dell’Inter che aveva già in precedenza sfiorato il goal con Nainggolan.
Icardi, entrato in campo soltanto nella ripresa, non ha inciso, così come Keita, bocciato da Spalletti al termine del primo tempo.

Grande festa invece in casa Parma: i ducali hanno raccolto 3 punti importantissimi in vista del prosieguo del campionato, mostrandosi una squadra compatta e abile a sfruttare le ripartenze.

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter