Il Napoli vince 1-0 a San Siro con l’Inter e fa sua la semifinale d’andata

Un gran gol di Fabian Ruiz nella ripresa decide l’andata delle semifinali di Coppa Italia a San Siro. Nerazzurri volenterosi e vicini al pareggio nel finale. Ritorno il 5 marzo al San Paolo

FORMAZIONI:

Inter (3-5-2): Padelli; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Barella, Brozovic, Sensi, Moses, Biraghi; Lukaku, Martinez. All. Conte.

Napoli (4-3-3): Ospina; Di Lorenzo, Manolas, Maksimovic, Rui; Ruiz, Demme, Zielinski; Callejon, Mertens, Elmas. All. Gattuso.

CRONACA:

Primo tempo noioso, dicevamo: squadre poco dinamiche, attente a coprire gli spazi e poco attive nel crearne in avanti. Conte si affida al duo Lukaku-Lautaro, ma dà spazio anche a Sensi e Biraghi, ultimamente poco impiegati. Nel Napoli, invece, Gattuso schiera Elmas alto a sinistra in un 4-3-3 disegnato con Demme come faro di centrocampo e Ruiz e Zielinski ai suoi fianchi. L’unico vero protagonista del primo tempo è Padelli che, proprio nei minuti di recupero, nega a Zielinski il goal del vantaggio sbarrandogli la strada con un intervento prodigioso.

La ripresa si apre invece con il goal di Fabian Ruiz, uno splendido sinistro a giro che non lascia scampo a Padelli e che sveglia però l’Inter, decisamente protagonista dell’ultima mezz’ora. Conte manda in campo anche Eriksen e Sanchez, con il danese protagonista dell’assalto nerazzurro ma sfortunato in fase di conclusione. Il Napoli si difende con attenzione, l’Inter riesce a creare densità ma con poca organizzazione: Lautaro, tra i migliori in campo, offre a Lukaku un buon pallone che il belga non riesce però a spingere in rete. L’ultima occasione capita sui piedi di D’Ambrosio, ma Ospina è bravo ad uscire sui piedi del difensore nerazzurro e a mantenere inviolata la porta.

La gara di ritorno è in programma il 5 marzo: in palio ci sarà il pass per la finale.

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter