Il Napoli ribalta il Benevento: 1-2

La squadra azzurra vince in rimonta al Vigorito. Roberto Insigne sigla l’1-0, pareggia il fratello Lorenzo, poi decide Petagna

FORMAZIONI:

Benevento (4-3-2-1): Montipò; Letizia, Glik, Caldirola, Foulon; Ionita, Schiattarella, Dabo; Insigne, Caprari; Lapadula. All. Inzaghi.

Napoli (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Rui; Ruiz, Bakayoko; Lozano, Mertens, Insigne; Osimhen. All. Gattuso.

CRONACA:

Match da sogno per i fratelli Insigne, ma rimpianto per un Benevento riuscito ad andare in vantaggio con Roberto, prima del pareggio di Lorenzo. Quest’ultimo si è visto annullare anche una rete nella prima frazione, riuscendo a riportare il Napoli in partita solamente nella ripresa con un gran goal dalla distanza. Per il Benevento il vantaggio è arrivato alla mezzora con Lapadula abile a trovare Roberto Insigne, che col mancino ha battuto imparabilmente Meret. Il Napoli ha provato a reagire con decisione, trovando però solo la già citata rete annullata di Insigne ed una traversa con il colpo di testa di Manolas.

Nella ripresa Gattuso sostituisce Lozano e Mertens, deludenti, per Politano e Petagna. Cambia tutto. Prima Insigne trova il pareggio con una magica conclusione di sinistro, traversa e linea, con il goal confermato dalla goal-line technology. Il Benevento si sfilaccia in contropiede e al 67′ subisce anche il 2-1, con Petagna che ha un rigore in movimento dopo la grande azione di Politano sulla destra. Non sbaglia, facendo sorridere un Gattuso abile a trovare il doppio cambio perfetto. Non solo sorrisi però per il tecnico del Napoli, che deve rinunciaer a Bakayoko per un infortunio muscolare da valutare. Al suo posto Demme, in un secondo tempo il cui il Benevento non riesce più a mettere in difficotà gli ospiti, abili a mantenere il vantaggio senza rischiare un nuovo goal subito. Al Vigorito vincono gli azzurri. In rimonta e di misura.

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter