Il Napoli esulta: 2-0 al Benevento

Il Napoli ritrova Mertens, al rientro da titolare dallo scorso gennaio e, con lui, anche la pericolosità offensiva: 2-0 al Benevento, firmato dal belga al 34′ e dalla carambola di Politano al 66′. Strega praticamente mai pericolosa. Unica macchia, per gli azzurri, l’espulsione per doppio giallo di Koulibaly all’81’. Gattuso aggancia così la Lazio al sesto posto a 43 punti

FORMAZIONI:

Napoli (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Rrhmani, Koulibaly, Ghoulam; Ruiz, Bakayoko; Politano, Zielinski, Insigne; Mertens. All. Gattuso.

Benevento (4-3-2-1): Montipò; Depaoli, Tuia, Barba, Foulon; Viola, Schiattarella, Hetemaj; Ionita, Caprari; Lapadula. All. Inzaghi.

CRONACA:

Il buon piglio del Napoli, che vive ancora un momento di piena emergenza, si tramuta in un primo tempo passato nella metà campo avversaria, un mezzo assedio alla porta di Montipò che riesce comunque a gestire la situazione per la prima mezz’ora senza incassare. Con Inzaghi che, squalificato, guarda dalla tribuna. L’affondo decisivo che stappa il risultato arriva al 34′, con il tocco decisivo di Mertens su suggerimento dalla sinistra di Ghoulam e un errore di Foulon, che dimentica totalmente il fuorigioco. Quattro minuti dopo, Zielinski raddoppia, ma l’arbitro annulla per un fuorigioco di Martens.

I tentativi di rimonta del Benevento in apertura di ripresa, con l’ingresso in campo di Roberto Insigne, non mettono particolare pericolo a Meret. L’inerzia è in favore dei giallorossi, ma un cross insigne deviato da Politano con la spalla alle spalle di Montipò fa cambiare nuovamente il vento. Nel finale c’è anche spazio per Gaich, ma c’è poco da segnalare oltre al secondo giallo sventolato in faccia a Koulibaly per un duro intervento su Letizia. Salterà la trasferta di Sassuolo. Il Napoli, comunque, vince e ritrova serenità.

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter