Il Napoli crede all’Europa: 2-0 allo Zurigo

Dopo il 3-1 dell’andata, il Napoli supera lo Zurigo anche al ritorno: a segno Simone Verdi ed Adam Ounas. Gli azzurri accedono così agli ottavi di finale, non accadeva dalla stagione 2014-2015

FORMAZIONI:

Napoli (4-4-2): Meret; Hysaj, Chiriches, Koulibaly, Ghoulam; Ounas, Diawara, Zielinski, Verdi; Mertens, Insigne. All. Ancelotti.

Zurigo (4-4-2): Brecher; Winter, Bangura, Kryeziu, Kololli; Khelifi, Sohm, Domgjoni, Schonbachler; Odey, Ceesay. All. Magnin.

CRONACA:

Prima palla-goal targata Napoli, col pallonetto di Insigne che esce di un soffio, risposta Zurigo affidata all’inzuccata a lato di Odey. Verdi viene mandato in porta da Mertens e spara addosso a Brecher, Insigne ci prova in tutti i modi ma l’urlo del goal gli resta ancora in gola tre volte in due minuti. Poi si accende Mertens, che sfiora il goal con una zampata su cui Brecher é bravo a dire no. Il Napoli crea tanto senza segnare, come quando Ounas svirgola da dentro l’area divorandosi 1-0. In chiusura di tempo, però, Verdi riscatta una prova deludente finalizzando una bella giocata dell’algerino e porta gli azzurri in vantaggio.

Brivido per il Napoli in apertura di ripresa, quando la girata di Khelifi fa la barba al palo a Meret battuto. Il Napoli protesta per un rigore non dato dopo un’entrata su Ghoulam in area, la partita del rientrante Chiriches dura poco meno di un’ora: al suo posto, Luperto. Punas va vicino al raddoppio con un paio di conclusioni, lo Zurigo si fa vivo dalle parti di Meret col fendente a lato del subentrato Zumberi. Il Napoli archivia la pratica col 2-0 di un ottimo Ounas su assist di Mertens, poi al posto dell’ex Bordeaux entra Milik che nel quarto d’ora a disposizione va ad un passo dal tris in due circostanze. Azzurri agli ottavi di Europa League, Zurigo fuori tra gli applausi dei suoi rumorosissimi tifosi.

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter