Il Milan non va oltre il pareggio, con il Cagliari é 1-1

Cagliari subito in vantaggio alla Sardegna Arena in virtù del gol di Joao Pedro, nella ripresa Gonzalo Higuain firma il definitivo 1-1 siglando il suo primo gol in campionato. Juventus e Napoli hanno già fatto il vuoto, mezzo passo falso della banda Gattuso a Cagliari che non riesce a incamerare il bottino pieno.

FORMAZIONI:

Cagliari (4-3-1-2): Cragno; Srna, Romagna, Klavan, Padoin; Castro, Bradaric, Barella; Joao Pedro; Pavoletti, Farias. All. Maran.

Milan (4-3-3): Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Kessié, Biglia, Bonaventura; Suso, Higuain, Calhanoglu. All. Gattuso.

CRONACA:

Partenza sprint dei sardi, che pressano alti il Milan e al 4’ trovano il vantaggio: Pavoletti va via palla al piede e con un tiro di potenza colpisce il palo più lontano, sulla ribattuta del legno Joao Pedro è freddo a battere Donnarumma dall’interno dell’area. I rossoblù sono in palla e dimostrano grande personalità, il Milan è in grande difficoltà e al 16’ Barella si coordina alla perfezione e colpisce in pieno il palo a Donnarumma battuto. La reazione del Milan è tutta in un colpo di testa di Bonaventura, che da centro area mette sul fondo al 19’. Meglio il Cagliari nella costruzione del gioco, ma il Milan sfiora il pari al 28’ con una fiammata improvvisa: pennellata di Suso per l’inserimento sul secondo palo di Bonaventura, che da due passi spreca.

Nella seconda parte della prima frazione il Milan sale di giri, mentre i sardi provano ad abbassare i ritmi e a rifiatare. L’inizio della ripresa è così favorevole ai rossoneri: Cragno si supera e salva su bel tiro di Suso dalla destra. Nel Cagliari Ionita rileva Farias, ma al 55′ gli ospiti pervengono al pareggio sfruttando un errore della difesa sarda: un retropassaggio azzardato all’indietro di Padoin innesca Higuain, che aggira Cragno e deposita in rete da posizione defilata. La gara prosegue all’insegna di un sostanziale equilibrio, con un Cagliari un po’ stanco ma sempre pericoloso in contropiede, e un Milan insidioso sui calci piazzati. In pieno recupero è Higuain di testa a sfiorare quello che sarebbe stato il goal della beffa per i rossoblù. Alla Sardegna Arena finisce 1-1, con un pari che soddisfa più i padroni di casa che la squadra di Gattuso.

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter