Il Giappone si prende il primo posto: 2-1 all’Uzbekistan

Tsukasa Shiotani ha segnato un meraviglioso gol con il quale il Giappone ha battuto l’Uzbekistan per 2-1 chiudendo al primo posto

FORMAZIONI:

Giappone (4-2-3-1): Schmidt; Muroya, Miura, Makino, Sasaki; Aoyama, Shiotani; Ito, Kitagawa, Inui; Muto. All. Moriyasu.

Uzbekistan (4-3-3): Nesterov; Khashimov, Tukhtakhujaev, Krimets, Sayfiyev; Shukurov, Musaev, Sidikov; Khamdanov, Shomurodov, Alibaev. All. Cuper.

CRONACA:

Le due squadre sono arrivate allo scontro diretto con sei punti di distanza e, sebbene gli uomini di Hector Cuper fossero in testa grazie ad un gran gol, il Giappone si è unito e si é preso l’intero bottino.

Tutto il dramma del primo tempo è arrivato negli ultimi cinque minuti, quando Eldor Shomurodov ha aperto le marcature con un gol elegante al termine di una brillante corsa in solitaria, solo per Yoshinori Muto a pareggiato subito dopo.

La qualità superiore del gioco del Giappone era evidente all’inizio del secondo periodo e Shiotani li mise avanti con enfasi poco prima dell’ora, con l’Uzbekistan che non é stato in grado di contrattaccare.

Il Giappone ha iniziato bene la seconda metà e, dopo aver fallito un paio di occasioni, è andato avanti – il superbo tiro da 25 metri di Shiotani che volava nell’angolo in alto a destra.

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter