Il derby della Mole è della Juventus: Torino ko 0-1

Un rigore di Cristiano Ronaldo al minuto 70 decide il derby della Mole a favore della Juventus che sale provvisoriamente a +11 sul Napoli secondo della classe. Partita commovente del Torino, rovinata da una fesseria di Zaza da cui scaturisce il fallo da rigore di Ichazo su Mandzukic. Annullato un gol allo stesso croato nel finale

FORMAZIONI:

Torino (3-5-2): Sirigu; Izzo, N’Koulou, Djidji; Aina, Meite, Rincon, Baselli, Ansaldi; Zaza, Belotti. All. Mazzarri.

Juventus (4-3-3): Perin; De Sciglio, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Can, Pjanic, Matuidi; Dybala, Mandzukic, Ronaldo. All. Allegri.

CRONACA:

Lo squillo embrionale della partita è targato Ronaldo, che con il destro impegna severamente Sirigu. Il quale, pochi minuti dopo, per un problema fisico è costretto a lasciare il posto a Ichazo. Tanti errori tecnici non favoriscono lo spettacolo e, così, le squadre terminano la prima frazione di gara a reti inviolate. Nella ripresa, sostanzialmente, la musica non cambia. Ma è Zaza a commetterla grossa, con un retropassaggio folle che scatena il contatto tra Ichazo e Mandzukic. Ronaldo, alla prima stracittadina torinese, dal dischetto non sbaglia. Una trasformazione da tre punti.

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter