Il Cile festeggia la qualificazione: 2-1 all’Ecuador

Grazie alle reti firmate nel primo tempo da José Fuenzalida e nella ripresa dal solito Alexis Sanchez, il Cile conquista la seconda vittoria passando matematicamente il turno. L’Ecuador s’ illude col momentaneo 1-1 su rigore di Enner Valencia, ma ora avrà bisogno di un miracolo

FORMAZIONI:

Ecuador (4-1-4-1): Dominguez; Velasco, Achilier, Arboleda, Ramirez; Gruezo; Mena, Orejuela, Mendez, Ibarra; Valencia. All. Gomez.

Cile (4-3-3): Arias; Isla, Medel, Maripan, Beausejour; Aranguiz, Pulgar, Vidal; Fuenzalida, Vargas, Sanchez. All. Rueda.

CRONACA:

Passati in vantaggio dopo solo 8′ di gioco grazie a Fuenzalida, i cileni si sono visti raggiungere poco dopo dal calcio di rigore realizzato da Enner Valencia.

Ad inizio secondo tempo a rimettere le cose a posto ci ha però pensato Alexis Sanchez, siglando la rete del definitivo 2-1. Da segnalare, quasi allo scadere, l’espulsione diretta dell’ecuadoregno Gabriel Achilier. Secondo goal in questa edizione per Sanchez.

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo