Guintoli domina le libere a Phillip Island.

In cima alla classifica c’é la nuova Yamaha del francese Sylvain Guintoli, che migliori di sei decimi il miglior tempo e si piazza al primo posto nelle prove libere di Phillip Island.

Meteo incerto, con la pioggia che ha interrotto a tratti sia il turno del mattino che quello del pomeriggio. Guintoli é molto veloce sul giro singolo, ma non ha ancora il passo gara.
Secondo posto per la Honda di Michael van der Mark e sesto per un Nicky Hauyden che continua a migliorare in attesa della gara. La Kawasaki chiude al terzo e quarto posto. Sorprende il quinto posto di Leon Camier. L’inglese della MV era quarto questa mattina, mentre il pomeriggio é sceso al quinto posto che resta un risultato comunque inaspettato visto come erano andati i test. I piloti Ducati procedono in coppia con Giugliano settimo e Davies ottavo.
Incredibile prestazione per Lorenzo Savadori che al debutto in Superbike si porta a casa un nono posto, migliore anche di Alex De Angelis, sedicesimo.
Le sorprese positive non terminano con il decimo posto di Markus Reiterberger.
Sorprende in negativo sia l’undicesimo posto di Lowes che il quattordicesimo di Torres. Bene Ramos, dodicesimo con la Kawasaki privata del team Go Eleven.

Domano il nuovo format propone un mini turno di 15 minuti la mattina e le due Superpole a partire dalle 12:30 e gare 1 alle 15:00 locali.

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter