Greipel d’autore a Benevento

Greipel s’è imposto in una volata lunghissima, lastricata e in leggera salita, confermando certi progressi colti tra le Fiandre e la Parigi-Roubaix.

Sprinter puro sì, eppure da due anni a questa parte lo vediamo scattare sulle strade del Giro delle Fiandre e della Parigi-Roubaix. Forse un caso, forse no: Andre Greipel vince la quinta tappa del Giro d’Italia a Benevento, su un rettilineo d’arrivo in salita e lastricato in porfido. Il velocista tedesco batte da lontano Arnaud Demare e Sonny Colbrelli della Bardiani, senza Kittel sfiancato dal dislivello e senza Modolo e Nizzolo, “fermati” dalla caduta di Rein Taaramäe in testa al gruppo nell’ultima curva. Una scivolata, quella dell’estone della Katusha in seconda posizione, che costa a Nibali, Landa e Steven Kruijswijk 4 secondi di ritardo da Valverde: dopo la neutralizzazione sì, ma col gruppo in linea a mille metri dall’arrivo.

Una città in festa per il ritorno del Benevento in Serie B e per l’arrivo del Giro d’Italia, con quattro battistrada in fuga da lontano: Amets Txurruka, Alexander Foliforov, Pavel Brutt e Daniel Oss della BMC, nonostante una caduta in discesa nella provincia di Salerno. La Giant della maglia rosa di Tom Dumoulin controlla l’attacco fino al ricongiungimento del gruppo a 7 chilometri dal traguardo, sotto il primo passaggio della linea d’arrivo.

Kittel transita in ritardo con la gamba zavorrata dalla tempra della lunga frazione, Rein Taaramae scivola in traiettoria di curva, l’ultima prima del lungo rettilineo, mescolando le carte della volata.La Lampre é in testa con Ferrari ma manca Modolo, e allora vince Greipel scattando a 300 m dal traguardo.

ORDINE D’ARRIVO:
1. Andre Greipel Lotto-Soudal 5:40.35
2. Arnaud Demare FDJ +0.00
3. Sonny Colbrelli Bardiani-CSF Pro Team +0.00
4. Bob Jungels Etixx-Quick Step +0.00
5. Moreno Hofland Team LottoNL-Jumbo +0.00
6. Manuel Belletti Southeast-Venezuela +0.00
7. Rick Zabel BMC Racing Team +0.00
8. Georg Preidler Team Giant-Alpecin +0.00
9. Caleb Ewan Orica GreenEDGE +0.00
10. Alexey Tsatevich Team Katusha +0.00

CLASSIFICA:
1. Tom Dumoulin Team Giant-Alpecin Leader generale
2. Bob Jungels Etixx-Quick Step Leader giovani
3. Diego Ulissi Lampre-Merida
4. Georg Preidler Team Giant-Alpecin
5. Steven Kruijswijk Team LottoNL-Jumbo
6. Vincenzo Nibali Astana Pro Team
7. Alejandro Valverde Movistar Team
8. Ilnur Zakirin Team Katusha
9. Jakub Fuglsang Astana Pro Team
10. Nicolas Roche Team Sky

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter