Grande Paolo Lorenzi! Accede alla semifinale a Kitzbuel e miglior ranking

Grazie alla battaglia vinta dopo 3 ore e 8 minuti sul tedesco Struff, Paolo Lorenzi accede alla terza semifinale ATP della carriera e raggiunge la posizione numero 46 del mondo: a 34 anni il senese ha così ritoccato in alto il suo miglior ranking.

Paolo Lorenzi non si ferma più e conquista la semifinale del torneo ATP 250 di Kitzbuhel sconfiggendo ai quarti 6-2, 6-7, 7-5 il tedesco Jan-Lennard Struff, al termine di una vera e propria maratona, durata oltre 3 ore.

PRIMO SET – L’avvio di gara è in favore dell’azzurro, capace di allungare senza troppi problemi fino al 4-1, strappando all’avversario il secondo servizio del match. Struff a questo punto recupera un break, ma la nuova accelerazione di Lorenzi si rivela letale, chiudendo la frazione 6-2.
SECONDO SET – Ben più equilibrata appare invece il secondo set, nella quale la parità si protrae fino al 4-4. A questo punto il gioco cala d’intensità, con i vantaggi che caratterizzano i due game successivi, conclusi con i break che portano il tabellone a segnare il 5-5 prima, ed il 6-6 poi. Si va dunque al tie-break, dove a prevalere dopo un avvincente duello risulta il 26enne tedesco 7-5.

TERZO SET – Il set decisivo è una vera e propria battaglia già dal primo gioco, durato oltre 20′ e che ha visto l’atleta azzurro avere la meglio dopo un’incredibile serie di 18 vantaggi. L’iniziale 2-0 di Lorenzi è però prontamente annullato dall’avversario, che anzi si porta avanti 3-2, prima di essere nuovamente contro-brekkato, ma Lorenzi reagisce e  riesce ad allungare nel punteggio fino al 5-3, approfittando dei numerosi errori gratuiti del teutonico e costringendo Struff ad una rimonta che si ferma sul conclusivo 7-5.

Dalle statistiche emerge la maggior efficacia dell’azzurro nei punti messi a segno dalla seconda di servizio, dove Lorenzi realizza un ottimo 47%, contro il 37% dell’avversario odierno, superiore però nell’efficacia dalla prima di servizio. Il 34enne accede dunque alla semifinale, dove affronterà Gerald Meltzer che ha vinto il derby con suo fratello Jurgen, Lorenzi ha già affrontato e battuto Gerald Meltzer sulla terra rossa nel 2013, con questo risultato Lorenzi migliorerà la sua posizione n. 48 del mondo.

Nel torneo che si gioca ad Umago, in Croazia oggi Fabio Fognini affronterà nei quarti di finale il Bosniaco Damir Dzmhur che negli ottavi ha battuto in 3 set l’Italiano Fabbiano, per Fognini sembra una partita alla sua portata.

About the Author

Andrea Schiavina
Nato a Bologna il 19/06/1965 titolo di studio Geometra, sport praticati a livello agonistico Nuoto, Pallanuoto, Football americano e Tennis. Appassionato di sport in genere, sono osservatore di calcio professionista, collaboro con Radio Nettuno, Abito a grizzana Morandi in provincia di Bologna sposato

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter