Gol e spettacolo tra Sassuolo e Juventus: 3-3

Succede di tutto al Mapei Stadium: i bianconeri vanno avanti di due reti in avvio, Djuricic accorcia le distanze e ad inizio ripresa Berardi e Caputo completano la rimonta. La rete del brasiliano fissa il punteggio sul 3-3: bianconeri a +7 sull’Atalanta

FORMAZIONI:

Sassuolo (4-2-3-1): Consigli; Muldur, Chiriches, Peluso, Kyriakopoulos; Magnanelli, Locatelli; Berardi, Djuricic, Boga; Caputo. All. De Zerbi.

Juventus (4-3-3): Szczesny; Danilo, De Ligt, Chiellini, Alex Sandro; Bentancur, Pjanic, Matuidi; Bernardeschi, Higuain, Ronaldo. All. Sarri.

CRONACA:

La prima occasione della partita capita sul destro di Caputo che, tuttavia, non sfrutta nel migliore dei modi una leggerezza in uscita di De Ligt. Ma è Madama a passare dagli sviluppi di un corner: Pjanic l’appoggia e Danilo, con un piattone dalla distanza, sblocca la sfida. Insomma, il miglior regalo per il 29esimo compleanno. Successivamente, innescando da una palla con il contagiri di Pjanic, è Higuain a realizzare il secondo goal di serata. Tra i neroverdi è sempre Berardi a rendersi pericoloso. Strepitoso, dal canto suo, Szczesny in tre circostanze. Il pressing neroverde sfocia in rete con Djuricic, bravo a sfruttare l’assist di Caputo.

Chiellini, ancora ben lontano da una condizione atletica accettabile, è costretto a inizio ripresa a dare forfait. Al suo posto Rugani. Dopodiché inizia lo show dei padroni di casa: pennellata su punizione di Berardi, Caputo sotto porta. Ebbene sì, è sorpasso. La Juve si ricompatta, anche grazie ai cambi, è trova il 3-3 con una zuccata di Alex Sandro. Altro giro, altro miracolo di Szczesny. Che consente ai campioni d’Italia in carica di tornare a casa con un risultato utile.

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter