Gli Emirati Arabi Uniti strappano il pari sul finale al Bahrain: 1-1

epa07263890 Players of Bahrain celebrate a goal during 2019 AFC Asian Cup group A preliminary round match between UAE and Bahrain in Abu Dhabi, United Arab Emirates, 05 January 2019. EPA/MAHMOUD KHALED

La Coppa d’Asia 2019 comincia con un pareggio: è 1-1 fra Emirati Arabi Uniti e Bahrain nella partita inaugurale del torneo, col paese ospitante salvato da un rigore molto dubbio

FORMAZIONI:

Emirati Arabi Uniti (4-4-1-1): Bilal; Mohammed, Ghanim, Al-Saadi, Saleh; Esmaeel, Ali, Abdulrahman, Al Hamadi; Mubarak; Ali Ahmed. All. Zaccheroni.

Bahrain (4-4-2): Shubbar; Sayed, Al Shamsan, Al Hayam, Ali Juma; Madan, Al Safi, Al Aswad, Dhiya; Al Rohaimi, Rashed. All. Soukup.

CRONACA:

Alberto Zaccheroni evita una rovinosa sconfitta grazie all’arbitro. È una decisione più che discutibile del direttore di gara Adham Makhadmeh a evitare agli Emirati Arabi Uniti padroni di casa il KO nel match inaugurale della Coppa d’Asia, che termina 1-1 contro il Bahrain. Partita piuttosto fiacca, sembra fatta per gli Emirati Arabi Uniti al 68′ ma Ali Ahmed Mabkhout fallisce quasi a porta vuota con il destro calciando a lato. Così il Bahrain, retto l’urto dei padroni di casa, prima sfiora il vantaggio con un destro di Al-Romaihi che prende controtempo soltanto leggermente Khalid Eisa e poi trova lo 0-1 al 78′: cross dalla destra, colpo di testa di Mohamed Al-Romaihi respinto sulla linea da Khalifa Mubarak ma lo stesso attaccante è il primo ad arrivare sul rimpallo e mettere dentro. Nel finale calcio di rigore più che generoso per gli Emirati Arabi Uniti, per un fallo di mano giudicato volontario quando molto probabilmente non lo era, battuta potente di Ahmed Khalil e 1-1 all’88’.

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter