Gli Azzurrini Volano Con La Coppia Be-Be

Luigi Di Biagio (ITA), OCTOBER 14, 2014 - Football / Soccer : UEFA European Under-21 Championship 2015 qualification play-offs second leg match between Italy 3-1 Slovakia at Mapei Stadium-Citta del Tricolore in Reggio Emilia, Italy. (Photo by Maurizio Borsari/AFLO)

Gli azzurrini di Di Biagio superano la Lituania e conquistano la vetta del gruppo 2 di qualificazione ai prossimi Europei di categoria. Decidono la sfida del Teofilo Patini di Castel di Sangro due splendidi goal di Berardi e Benassi.

Le formazioni

Mister Di Biagio sceglie un 4-4-2: in attacco si affida alla coppia Bernardeschi-Monachello con Berardi largo sulla fascia. Centrocampo composto da Mandragora, Benassi e Grassi. In difesa confermatissima la coppia centrale Rugani-Romagnoli, con Calabria e Barreca sugli esterni. Tra i pali Cragno.

La Lituania scende in campo con un 4-4-2 dove Stankevicius e Spalvis sono le due punte di riferimento. Centrocampo composto da Slivka, Silkaitis, Kazlauskas e Petravicius. Difensori centrali Cerkauskas e Janusevskis, sugli esterni Alexsandravicius e Baravykas. In porta Gertmonas.

Arbitro Roy Reinshreiber da Israele.

La cronaca

Gli azzurrini partono subito forte e, dopo solo un minuto, passano in vantaggio grazie ad uno splendido destro al volo da fuori area di Domenico Berardi. Passata in vantaggio, l’Italia riesce a gestire la gara molto bene palla a terra. La Lituania, frastornata, non riesce a passare la metà campo avversaria. Al 17′ Monachello si presenta due volte davanti a Gertmonas ma non riesce a superarlo in nessun modo. Poco dopo, Bernardeschi si fa trovare in fuorigioco dopo uno scambio nello stretto con Benassi. Il dominio azzurro è confermato al 25’ quando una sassata di Marco Benassi sbatte sotto la traversa ed entra in rete: un tiro che non lascia scampo al portiere avversario.

La Lituania si fa vedere con Spalvis che ci prova in spaccata ma la palla finisce alta. Gli azzurrini tornano all’attacco Bernardeschi sbaglia la misura del cross per Monachello e sfuma il 3-0. 36’minuto Sinistro dal limite di Mandragora appena alto. 39’minuto Bernardeschi di sinistro a botta sicura si supera Gertmonas. Finisce il primo tempo con l’Italia avanti di 2 reti.

Riinizia la ripresa con gli azzurrini poco concentrati in questo avvio. Al 13’ minuto colpo di testa di Benassi su assist stupendo di Berardi. Al 15’ minuto Germonas dice ancora no al sinistro di Monachello. Al 23’ minuto diagonale stretto di Monachello che si perde sul fondo. 28’ minuto botta di Bernardeschi che prende il palo esterno. 30’minuto Benassi a tu per tu con Germonas sbaglia tutto. Entrano Garritano e Masina ma il risultano non cambia. Italia a 13 punti primi nel girone seguita dal Slovenia a 12.

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter