Gli Azzurrini dell’Under 19 pareggiano contro l’Austria e si qualificano sia per le semifinali che per il mondiale under 20

Un pareggio che vale oro per gli Azzurrini, dopo la grande vittoria contro i padroni di casa della Germania.

l’Italia pareggia 1-1 con l’Austria nella seconda giornata degli Europei Under 19, al gol di Schlager al 21′, risponde tre minuti più tardi il milanista Locatelli su calcio di punizione. Debutto dal primo minuto  per Barella a centrocampo e Favilli in attacco, assenti per squalifica all’esordio, partita giocata bene dagli azzurri che devono ancora ringraziare le grandi parate di Meret che salva il pareggio in almeno 3 volte.

Domenica gli Azzurrini di Vanoli, oggi in campo col lutto al braccio per le vittime dell’incidente ferroviario in Puglia, giocheranno contro il Portogallo in una gara decisiva per il passaggio alle semifinali che vale la qualificazione al Mondiale Under 20 dell’anno prossimo.

Euro Under 19 – Seconda giornata

Italia-Austria 1-1
GOL: al 21′ Schlager (A), al 24′ Locatelli (I)
ITALIA: Meret; Vitturini, Romagna, Coppolaro, Pezzella; Edera (56′ Cassata), Barella, Locatelli (82′ Pontisso), Ghiglione; Favilli, Panico (70′ Cutrone).
AUSTRIA: Gartler; Kaufmann, Posch, Peric, Wober; Krainz, Schlager; Malicsek, Lovric (46′ Pirkl), Gashi (4′ Gmeiner); Jakupovic (87′ Hasenhutt).
Ammoniti: Kaufmann, Locatelli, Peric, Wober, Cutrone.

Germania-Portogallo 3-4

Gol

Germania
Ochs 12′, 68′ (R) , 90+3′(R)
Portogallo
Ankrah al 37′ Gonçalo Rodrigues 48′ Alexander  Silva 70′ , Buta 73′

Grande partita del Portogallo che dopo una brutta partenza inserisce le  marce alte e fa vedere di avere giocatori di grande livello sia tecnico che fisico, ed eliminano i tedeschi dalla competizione, grandi giocatori nella squadra portoghesi sono Diogo Goncalves e Gonçalo Rodrigues ottime esterni offensive, Diego Dalot terzino destro di anni 17, Ankrah e Jao Carvalho, mentre nella Germania nonostante le due sconfitte hanno lasciato una grande impressione il terzino destro Neumann un vero e proprio treno sulla fascia destra, Besuskow grandissimo centrocampista esterno dotato di grande fantasia e di un tiro da fuori area incredibilmente potente, Ochs gran bella prima punta e Serra gran bel attaccante che può giocare sia da prima punta che da seconda punta.

Classifica girone A dopo 2 giornate

Portogallo 4 punti, Italia 4, Austria 2, Germania 0

Ultima giornata domenica 17/07 alle ore 19,30 Italia – Portogallo e Austria – Germania

About the Author

Andrea Schiavina
Nato a Bologna il 19/06/1965 titolo di studio Geometra, sport praticati a livello agonistico Nuoto, Pallanuoto, Football americano e Tennis. Appassionato di sport in genere, sono osservatore di calcio professionista, collaboro con Radio Nettuno, Abito a grizzana Morandi in provincia di Bologna sposato

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter