Gioia Atalanta: da 2-0 a 2-3 Spal ribaltata

L’Atalanta rimonta il doppio svantaggio a Ferrara: reti di Federico Di Francesco ed Andrea Petagna, accorcia Robin Gosens e poi si scatena al debutto il neoentrato Luis Muriel con una doppietta

FORMAZIONI:

Spal (3-5-2): Berisha; Felipe, Cionek, Vicari; D’Alessandro, Kurtic, Valoti, Missiroli, Igor; Di Francesco, Petagna. All. Semplici.

Atalanta (3-5-2): Gollini; Djimsiti, Palomino, Masiello; Hateboer, De Roon, Freuler, Pasalic, Gosens; Gomez, Zapata. All. Gasperini.

CRONACA:

Difese aperte sin dai primi minuti, specialmente quella dell’Atalanta che permette a Di Francesco di segnare il goal di vantaggio all’esordio con la maglia della SPAL. Dopo lo svantaggio l’Atalanta inizia a creare occasioni e va vicinissimo all’immediato pareggio con Gomez, sul quale è prodigioso Berisha con un grande intervento. Dall’altra parte c’è però l’ex e bestia nera Petagna, che segna ancora contro l’Atalanta con un tocco ravvicinato su cross basso del brasiliano Igor, schierato titolare a sorpresa. Il 2-0 non butta però giù la Dea, che riapre la partita prima dell’intervallo con la classica azione da un esterno all’altro: da Hateboer all’incornata perentoria di Gosens sul secondo palo.

E’ il preludio di quello che succederà nel secondo tempo, quando Gasperini stravolge l’Atalanta e soprattutto manda dentro Luis Muriel, che cambierà totalmente la partita. Il colombiano trova prima il pareggio con un gran destro a incrociare e poi ribalta definitivamente il match con un tiro piazzato da fuori area, mettendo a ferro e fuoco la difesa della SPAL. L’Atalanta passa da 2-0 a 2-3, dimostrando una volta di più di essere una squadra di livello assoluto e con un Muriel in più.

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter