Germania – Francia 0-2: Griezmann “show”, galletti in finale

Griezmann segna un goal per tempo e manda al tappeto la Germania, spedendo la Francia in finale.

Le formazioni in campo Francia – Germania

GERMANIA (4-2-3-1): Neuer; Kimmich, Höwedes, Boateng, Hector; Schweinsteiger, Kroos; Özil, Can, Draxler; Müller. Ct. Löw.
FRANCIA (4-2-3-1): Lloris; Sagna, Umtiti, Koscielny, Evra; Pogba, Matuidi; Sissoko, Griezmann, Payet; Giroud. Ct. Deschamps.

A Marsiglia primo vero ostacolo per la Francia, dopo un cammino abbastanza agevole, incontra la Germania  di Löw, in palio la finale di Euro 2016 contro il Portogallo. Rizzoli dirige l’incontro.

Primi venti minuti di partita intesa senza evidenti emozioni o occasioni da gol. Unico dubbio un contatto in area francese tra Pogba e Kroos ma Rizzoli lascia proseguire. 24′  punizione dai 25 metri Payet calcia centrale facile presa per Neuer. Sul fronte opposto Schweinsteiger da fuori area palla a giro Lloris si salva in calcio d’angolo. Al 36′ stessa mattonella di Payet calcia Pogba ma il risultato è lo stesso, palla tra le braccia di Neuer. AL 40′ occasione per Griezmann dopo uno scambio in area di rigore Umtiti colpisce di sinistro ma la palla colpisce l’esterno della rete.
Al 45′ calcio d’angolo per la Francia la palla finisce al centro dell’area Schweinsteiger stacca con le braccia alte e colpisce la palla, per Rizzoli è rigore. Dal dischetto Griezmann spiazza Neuer e 1-0 Francia.

Nella ripresa è la Germania a tenere il pallino in cerca del pareggio e la Francia pronta a ripartire in contropiede. Al 71′ Pogba recupera una palla in area tedesca palla a centro aerea dove interviene Neuer con un pugno fornendo un assist a Griezmann che da distanza ravvicinata segna il 2-0.
Tedeschi avanti a testa in cerca di un difficile pareggio. Al 74′ Kimmich colpisce l’incrocio dei pali della porta difesa da Lloris . Due minuti dopo ci prova Draxler a scuotere la Germania ma la sua punizione termina a lato di poco. Lloris si supera con una parata plastica nei minuti di recupero, la Francia resiste all’assalto e si guadagna la finale di domenica sera contro il Portogallo. La Germania gioca un ottimo primo tempo ma non riesce a trovare la via del gol e lascia Euro 2016 a pochi passi dal traguardo.

 

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter