Fredy Miranda gran talento offensivo

Fredy Miranda nato a Cienaga (Colombia) il 07/03/1997, ruolo prima punta o attaccante esterno, 175 cm e 65 kg, squadra Chievo.

Fredy Miranda e’ un giocatore di grande prospettiva, Colombiano nato nel dipartimento di Magdalena nella parte Nord-Orientale della Colombia con sbocco sul mar dei Caraibi, ma cresce calcisticamente nell’Independiente di Santa Fe dove arriva nel 2008 e nel 2013 firma il suo primo contratto da professionista dove gioca in campionato 18 partite con 1 gol e 5 assist e nella Copa Colombiana gioca 9 partite 3 gol e 7 assist, nella nazionale Colombiana viene convocato ed è sempre schierato da  titolare sin dalla under 15 e under 17 con 20 partite giocate, 14 reti segnati e 7 assist, con l’Independiente di Santa Fe conquista il titolo Nazionale e la prima Copa Sud Americana della storia del Club.

Tecnicamente Fredy Miranda e’ un giocatore non molto alto, ma molto potente ed è dotato di una gran senso del gol, velocissimo con la palla al piede, difficilmente controllabile quando punta l’avversario in velocità, ottimo crossatore e dotato di un gran tiro potente e preciso da fuori area, può giocare da attaccante  in un 4-4-2 da prima o da seconda punta dove può sfruttare alla perfezione il suo grande istinto del gol, oppure da punta esterna nel 4-3-3 come attaccante esterno sinistro dove può sfruttare tutta la sua grande velocità palla al piede e può accentrarsi e far esplodere il suo potente e preciso tiro.

Il Chievo e’ riuscito ad anticipare la concorrenza di Auxerre ed Amburgo e per €. 1.000.000 riesce a portare a casa un giocatore potenzialmente molto interessante e che se confermerà le sue grandi doti e non si perderà mentalmente lontano dalla Colombia potrebbe diventare un’ottimo giocatore anche in Europa, la difficoltà di alcuni giocatori Colombiani e’ abbastanza nota, come  per esempio Muriel che tecnicamente è un vero e proprio fuoriclasse ma che con i suoi atteggiamenti fuori dal campo per ora fa troppa fatica a dimostrare in campo tutto il suo immenso potenziale, difficile che capiti  anche a Miranda perché il Chievo lo ha seguito costantemente sin  dal mese di Ottobre ed ha più volte parlato con il giocatore e tutta la sua famiglia, infatti era stato deciso di acquistarlo e farlo rimanere in Colombia almeno fino a Giugno per farlo giocare con più continuita’ ma è stata il giocatore a chiedere di venire subito in Italia per adattarsi più velocemente possibile in Italia per ora verrà aggregato alla squadra Primavera per puntare alla vittoria in campionato di categoria e raggiungere il migiore piazzamento possibile nel prestigioso torneo di Viareggio per poi puntare su di lui nel prossimo campionato di serie A.

About the Author

Andrea Schiavina
Nato a Bologna il 19/06/1965 titolo di studio Geometra, sport praticati a livello agonistico Nuoto, Pallanuoto, Football americano e Tennis. Appassionato di sport in genere, sono osservatore di calcio professionista, collaboro con Radio Nettuno, Abito a grizzana Morandi in provincia di Bologna sposato

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter