Francia – Islanda 5-2: Griezmann e soci spezzano il sogno islandese

A Saint-Denis la Francia travolge 5-2 la matricola Islanda e si porta semifinale, dove troverà la Germania. Per la squadra di Lagerback resta comunque un gran torneo disputato

FRANCIA (4-2-3-1): Lloris; Sagna, Umtiti, Koscielny, Evra; Pogba, Matuidi; Sissoko, Griezmann, Payet; Giroud. All. Deschamps
ISLANDA (4-4-2): Halldorsson; Saevarsson, R.Sigurdsson, Arnason, Skulason; Gudmondsson, Gunnarsson, G.Sigurdsson, Bjarnason; Sightorsson, Bodvarsson. All. Lagerback

L’Islanda si presenta in campo con i soliti uomini mentre Deschamps inserisce Umtiti e Sissoko. Al 11′ Matuidi lancia Giroud che vola verso la porta di Halldorsson, sinistro preciso e palla sotto le gambe del portire. Passano pochi minuti e al 19′ angolo di Griezmann  e stacco di testa di Pogba, 2-0 Francia e partita virtualmente chiusa.
Ci prova l’Islanda a rialzare la testa al minuto 24′ ma Bodvarsson  spara alto sopra la traversa.
Sul finale del primo tempo la Francia chiude l’incontro in maniera definitiva prima Payet con un potente sinistro dal limite dell’area di rigore e poi un’azione di contro piede di Griezmann  portano il risultato sul 4-0 e  fine del primo tempo.

Nella ripresa l’Islanda parte bene e prova a ripartire la partita al minuto 10 quando Sigthorsson anticipa i difensori e mette in rete. Ma l’illusione si spenge subito dopo al minuto 14′ quando Giroud concede il bis e segna testa dopo una puzione di Payet: 5-1.
A sei minuti dalla fine l’Islanda accorcia le distante con Bjarnason con un colpo di testa che trafigge Lloris.
Risultato finale 5-2 e Francia dominatrice dell’incontro. Per L’Islanda il suo fantastico europeo termina qui, per la Francia ora inizia il cammino difficile. Nella semifinale di giovedì 7 luglio dovrà affrontare i campioni del mondo della Germania.

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter