Francia e Danimarca non si fanno male: finisce 0-0

during the 2018 FIFA World Cup Russia group C match between Denmark and France at Luzhniki Stadium on June 26, 2018 in Moscow, Russia.

Nella partita di Mosca vince la noia, con Francia e Danimarca e scelgono di non rischiare e guadagnano sbadigli e fischi. Di Eriksen e Fekir le occasioni più importanti della partita. La Francia chiude prima il Gruppo C, la Danimarca é seconda.

FORMAZIONI:

Danimarca (4-3-3): Schmeichel; Dalsgaard, Kjaer, Christensen, Larsen; Delaney, Jorgensen, Eriksen; Sisto, Cornelius, Braithwaite. All. Hereide.

Francia (4-2-3-1): Mandanda; Sidibe, Varane, Kimpembe, Hernandez; Kanté, N’Zonzi; Dembelé, Griezmann, Lemar; Giroud. All. Deschamps.

CRONACA:

Buona partenza della Danimarca, che pressa il portatore di palla nella metà campo avversaria e mette in difficoltà il disimpegno della difesa francese. Partita molto fisica ed equilibrata con due contatti dubbi nelle due aree non fischiati dall’arbitro: con il passare dei minuti la squadra di Deschamps prende campo e si rende più pericolosa. Giroud e Dembelè ci provano al limite dell’area, ma la mira non è delle migliori. La palla-goal più nitida nasce da una ripartenza di Cornelius sulla sinistra: l’attaccante dell’Atalanta mette al centro con i giri giusti per l’inserimento di Eriksen, che viene però murato da Mandanda. Il possesso palla francese non produce altre occasioni dalle parti di Schmeichel.

Anche la seconda frazione vede un sostanziale equilibrio fra le due squadre. La notizia del doppio vantaggio del Perù sull’Australia concede più tranquillità in casa della Danimarca, che prova ad alzare il proprio baricentro senza però sbilanciarsi troppo. Deschamps manda in campo Mbappè nel finale e la Francia chiude in avanti: pochissime emozioni nei minuti che chiudono una partita brutta. Epilogo di girone dolce per entrambe.

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter