Francesco Bagnaia vittoria di forza!

Francesco Bagnaia precede Oliveira e Schrotter

E’ Francesco Bagnaia ad aggiudicarsi il Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini, tredicesima tappa del Motomondiale 2018. Il pilota torinese allunga in campionato andando a +8 su Miguel Oliveira, secondo al traguardo.

Parte a fionda Bagnaia dalla pole cercando sin dalle prime curve di scavare un piccolo gap. La lotta si fa interessante alle sue spalle, con Pasini che prima passa Binder e poi si lancia all’inseguimento di Schrotter, passandolo dopo tre giri e guadagnando la seconda posizione. Nel frattempo Oliveira riesce a mantenere la quarta posizione portando con se anche il rookie Mir.

A 22 giri dalla fine solo Pasini sembra riuscire a tenere il passo di ‘Pecco’. I due italiani riescono ad allungare sul gruppo composto da Oliveira, Binder, Mir e Schrotter.

A 16 giri dalla fine finisce la gara di Luca Marini, costretto al ritiro a causa di un guasto meccanico. Nel frattempo Oliveira riesce a ricucire lo strappo da Pasini, portandosi dietro anche Schrotter. La lotta tra il pilota portoghese e quello del team ItalTrans inizia a 9 giri dalla fine, quando i due cominciano un valzer di sorpassi e contro sorpassi. Subito dopo anche il pilota tedesco, Schrotter, attacca Pasini, con evidenti problemi all’anteriore, riuscendo a prendersi agevolmente la terza posizione.

A 5 giri dalla fine bandiera nera a Romano Fenati per guida irresponsabile. L’ascolano in bagarre con Stefano Manzi di proposito ha spinto la leva del freno del pilota del team Forward. Un gesto irresponsabile e molto pericoloso.

All’ultimo giro Schrotter tenta l’ultimo attacco a Oliveira ma il tedesco arriva lungo.

Vince in ‘tranquillità’ Francesco Bagnaia seguito da Miguel Oliveira e Marcel Schrotter.

Quarto posto per Mattia Pasini seguito da Joan Mir e Lorenzo Baldassarri.

Fabio Quartararo chiude sesto precedendo Brad Binder e Jorge Navarro. Xavi Vierge completa la top ten.

Fuori dai dieci Simone Corsi, undicesimo, Mentre Locatelli chiude in quattordicesima posizione.

ORDINE D’ARRIVO:
1. Francesco Bagnaia Sky Racing Team VR46 41:02.10
2. Miguel Oliveira Red Bull KTM Ajo +3.10
3. Marcel Schrotter Dynavolt Intact GP +4.09
4. Mattia Pasini Italtrans Racing Team +6.32
5. Joan Mir Estrella Galicia Marc VDS +6.72
6. Lorenzo Baldassarri Pons HP40 +9.47
7. Fabio Quartararo Beta Tools-Speed Up Racing +12.06
8. Brad Binder Red Bull KTM Ajo +12.13
9. Jorge Navarro Federal Oil Gresini +17.42
10. Xavi Vierge Dynavolt Intact GP +21.98

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter