FP3: Miguel Oliveira svetta davanti a tutti

Miguel Oliveira precede Bagnaia e Corsi.

E’ Miguel Oliveira ad aggiudicarsi l’ultimo turno di libere sul circuito di Phillip Island, dove domenica si correrà il Gran Premio d’Australia, sedicesima tappa del Motomondiale classe Moto2.
Alle spalle del pilota del team KTM Ajo, un ottimo Francesco Bagnaia e Simone Corsi. Alle spalle del pilota romano, il leader del mondiale, Franco Morbidelli.
Quinto tempo per Brad Binder che precede Marcel Schrotter e Remy Gardner. Ottimo Andrea Locatelli che ha chiuso con l’ottavo tempo, davanti a Jesko Raffin e Sandro Cortese.

Mattia Pasini, autore di una scivolata a fine turno, ha chiuso in 13esima posizione. Ventunesimo tempo per Stefano Manzi.

Continua il weekend no per il team Forward. Luca Marini, dopo la caduta ieri, è ancora dolorante e ha chiuso in ultima posizione. Il compagno di squadra, Lorenzo Baldassarri è stato vittima di una brutta caduta nella prima metà della sessione. Il #7, nella caduta, ha riportato una lussazione alla spalla.

PROVE LIBERE 3:
1. Miguel Oliveira Red Bull KTM Ajo 1:33.91
2. Francesco Bagnaia Sky Racing Team VR46 +0.32
3. Simone Corsi Speed Up +0.62
4. Franco Morbidelli Estrella Galicia Marc VDS +0.77
5. Brad Binder Red Bull KTM Ajo +0.82
6. Marcel Schrotter Dynavolt Intact GP +0.85
7. Remy Gardner Tech 3 +0.96
8. Andrea Locatelli Italtrans Racing Team +0.96
9. Jesko Raffin Garage Plus Interwetten +0.98
10. Sandro Cortese Dynavolt Intact GP +0.99

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter