FP3: Marc Marquez il migliore con la pioggia

Marc Marquez precede Savadori e Bagnaia

La tanto temuta pioggia è puntualmente arrivata a Le Mans e i piloti della classe MotoGP, così come quelli della classe Moto3 non sono riusciti a migliorare i tempi fatti segnare nel turno pomeridiano del Day 1 del Gran Premio di Francia, quinta tappa del Motomondiale 2021.

A farne le spese tra i big il nostro Francesco Bagnaia su Ducati e le Suzuki del Campione in carica Joan Mir e Alex Rins.

Saranno costretti a passare dalla “tagliola” della Q1 anche i nostri rookie Enea Bastianini e Luca Marini e Danilo Petrucci, ieri in grandissime difficoltà.

Il più veloce di queste FP3, con l’asfalto che al termine della sessione si era parzialmente asciugato grazie ad un pallido sole è stato Marc Marquez, che in sella alla Honda ha fatto segnare il best-lap con il crono di 1:40.73.

L’otto volte iridato ha preceduto un grandissimo Lorenzo Savadori, che ha portato l’Aprilia in seconda posizione davanti alla Ducati di Francesco Bagnaia e alla KTM di Miguel Oliveira.

Johann Zarco, il più veloce del Day 1 ha chiuso quinto, dietro alla Honda Repsol di Pol Espargarò e davanti alle Suzuki di Joan Mir e Alex Rins. In Top Ten anche Iker Lecuona e Luca Marini.

In difficoltà in questo turno bagnato le Yamaha di Maverick Vinales, Franco Morbidelli, Fabio Quartararo e Valentino Rossi, che hanno chiuso rispettivamente in 16esima, 17esima, 19esima e 21esima posizione.

Infortunio per Morbidelli mentre provava a fine sessione il cambio moto in caso di gara flag-to-flag. Il pilota italo-brasiliano si è accasciato ed è stato accompagnato dentro al box dai suoi meccanici.

Il pilota del Team Petronas è sceso da solo dalle scale del Motorhome, era un po’ claudicante ma non dovrebbe avere problemi a disputare le qualifiche e la gara di domani. Sembra si sia “pizzicato” il menisco. Si sottoporrà a trattamenti presso la Clinica Mobile prima dell’inizio delle FP4.

PROVE LIBERE 3:
1. Marc Marquez Repsol Honda 1:40.73
2. Lorenzo Savadori Aprilia Racing Team Gresini +0.61
3. Francesco Bagnaia Ducati Lenovo Team +0.71
4. Miguel Oliveira Red Bull KTM Factory Racing +0.72
5. Pol Espargarò Repsol Honda +0.93
6. Johann Zarco Pramac Racing +1.03
7. Joan Mir Team Suzuki Ecstar +1.08
8. Alex Rins Team Suzuki Ecstar +1.31
9. Iker Lecuona Tech3 KTM +1.40
10. Luca Marini Esponsorama Racing +1.58

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter