FP3: Jorge Martin tiene il passo

Jorge Martin precede McPhee e Mir.

La terza ed ultima sessione di prove libere della classe Moto3 ad Aragon, ha visto i piloti scendere in pista con pneumatici slick e una temperatura di 15.5° nell’aria.

Il più veloce di queste FP3 è stato Jorge Martin, che ha portato la Honda del Team Gresini in vetta alla classifica dei tempi con il crono di 1:57.83.
Secondo tempo per il britannico John McPhee, anche lui su Honda, ma del British Talent Team e che a sua volta precede un’altra moto della casa dall’ala dorata, quella del leader del mondiale Joan Mir.
Ad interrompere il dominio Honda è Nicolò Bulega, quarto con la KTM dello Sky Racing Team VR46. Bulega precede Ayumu Sasaki e la wild card nonché leader del CEV Dennis Foggia, che il prossimo anno andrà proprio ad affiancare Byulega nel Team Sky VR46.
Marcos Ramirez è settimo e davanti a Juanfran Guevara e alle Honda dei nostri Fabio di Giannantonio ed Enea Bastianini, il primo del Team Gresini, l’altro del Monlau Competicion.

Undicesimo tempo per Romano Fenati, che a fine sessione ha avuto un problema.
Buon quattordicesimo tempo per Manuel Pagliani, mentre Niccolò Antonelli è diciassettesimo.

Brutto high-side per Aron Canet, portato via in barella, ma cosciente.

PROVE LIBERE 3:
1. Jorge Martin Del Conca Gresini Racing 1:57.83
2. John McPhee British Talent Team +0.92
3. Joan Mir Leopard Racing +1.02
4. Nicolò Bulega Sky Racing Team VR46 +1.13
5. Ayumu Sasaki SIC Racing Team +1.15
6. Dennis Foggia Sky Racing Team VR46 +1.27
7. Marcos Ramirez Platinum Bay Real Estate +1.29
8. Juanfran Guevara RBA Racing Team +1.34
9. Fabio Di Giannantonio Del Conca Gresini Racing +1.38
10. Enea Bastianini Estrella Galicia 0,0 +1.39

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter