FP3: John McPhee chiude al comando

John McPhee precede Antonelli e Ramirez

Si è conclusa anche l’ultima sessione di libere del Gran Premio d’Argentina classe Moto3, seconda tappa del Motomondiale 2019, l’ultima valida per accedere direttamente alla Q2 e non dover passare dalla tagliola della Q1.

Tutti i piloti sono risuciti a migliorare il proprio tempo rispetto alla prima giornata, quindi i primi 14 della FP3 accedono direttamente. Al termine dei 45 minuti si conferma in grande forma Johan McPhee che chiude con il crono di 1:48.95. In scia al pilota del team Petronsa, un ottimo Niccolò Atonelli seguito da Marcos Ramirez e Lorenzo Dalla Porta.

Quinto tempo per Romano Fenati, che ha chiuso davanti: Raul Fernandez, Tatsuki Suzuki e Kaito Toba e Tony Arbolino. Alonso Lopez completa la top ten.

Andrea Migno sarà costretto a disputare la Q1. Il pilota del team Bester Capital Dubai è stato ‘tradito” dal compagno di squadra, Jaume Masia. I due si hanno fatto gioco di squadra, ma lo spagnolo dopo essersi fatto tirare dall’italiano non ricambiato il favore chiudendo 17esimo.

Fuori dai 14 anche Dennis Foggia che ha chiuso 20esimo, davanti al compagno Celestino Vietti,24esimo, e Riccardo Ross, 27esimo.

PROVE LIBERE 3:
1.John McPhee Petronas Sprinta Racing 1:48.95
2. Niccolò Antonelli SIC58 Squadra Corse +0.31
3. Marcos Ramirez Leopard Racing +0.41
4. Lorenzo Dalla Porta Leopard Racing +0.42
5. Romano Fenati Snipers Team +0.50
6. Raul Fernandez Angel Nieto Team Moto3 +0.54
7. Tatsuki Suzuki SIC58 Squadra Corse +0.57
8. Kaito Toba Castrol Honda Team Asia +0.60
9. Tony Arbolino Snipers Team +0.61
10. Alonso Lopez Estrella Galicia 0,0 +0.67

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter